Home Appuntamenti L’edizione 2022 di Miss Vesuvio volge al termine, domenica la finalissima a...

L’edizione 2022 di Miss Vesuvio volge al termine, domenica la finalissima a Nola

Oltre trenta appuntamenti in giro per l’intera regione, decine e decine di sfilate, pose, sorrisi, ma anche racconti di sé e valorizzazione del territorio. “Miss Vesuvio” arriva alla finalissima della sua 14° edizione dopo un percorso lungo e ricco di emozioni, che tante soddisfazioni ha saputo finora regalare alle centinaia di giovani concorrenti che si sono date il cambio lungo la passerella itinerante del concorso ideato da Anna Maione e Nicola Pinto che ormai da anni è sinonimo di bellezza, opportunità, serietà, promozione del talento e del territorio.
L’appuntamento conclusivo della lunga e fortunata manifestazione è in programmadomenica sera al Teatro Umberto di Nola: è qui che le 29 aspiranti reginette si sfideranno per la conquista della corona che lo scorso anno ha indossato Federica Cerasuolo, in una serata d’eccezione presentata da Enzo Catapano e Sabrina d’Amore. Non solo. Come già per l’edizione 2021, Miss Vesuvio 2022 prevede due ulteriori categorie da premiare: Miss Curvy e Miss Social, entrambe da incoronare nell’ultimo atto di questo lungo ed entusiasmante percorso. «Nonostante la difficoltà di questi anni “Miss Vesuvio” non si è mai fermato. Anzi, anche per contribuire a superare periodi non certo lieti, è cresciuto ancor più, arrivando fino al record di tappe raggiunto quest’anno. In piena corrispondenza con lo spirito che da sempre ha caratterizzato questa kermesse, non si tratta ovviamente soltanto di una sfida di bellezza a suon di sfilate, ma di un evento che mette insieme intrattenimento e divertimento, formazione, crescita personale e valorizzazione dei nostri splendidi territori, che unisce spettacolo dal vivo a passaggi in televisione con il programma “Una Vita da Miss Vesuvio”, in onda su Tele A, che tra l’altro propone l’interessantissima rubrica “Campania in pillole”, tour itinerante delle bellezze regionali» hanno detto i patron di Miss Vesuvio Anna Maione e Nicola Pinto, sottolineando, a conferma di tutto ciò, come la finale di domenica, visto il periodo dell’anno in cui cade, a pochi giorni dal 25 novembre, si intreccerà alle tematiche che caratterizzano la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Nessun commento