sabato 5 Dicembre 2020
Home Appuntamenti Legalizzare la cannabis? Se ne discute a Pomigliano

Legalizzare la cannabis? Se ne discute a Pomigliano

POMIGLIANO D’ARCO. Il fitto calendario di eventi organizzati dall’Associazione Giovani Giuristi Vesuviani prenderà il via il prossimo lunedì 7 novembre alle ore 18.30 presso La Distilleria – Culture District di Pomigliano d’Arco con il convegno “Legalizziamo? Le ragioni del SI”.

Un focus sulla legalizzazione della cannabis, spiega il Presidente avv. Salvatore Del Giudice, ideato per rispondere alle finalità che da sempre la nostra associazione persegue, ovvero creare sensibilizzazione ed informazione in merito a tematiche di spiccata rilevanza giuridico-sociale. Riguardo alla diffusione e al consumo di droghe leggere l’Italia, ad oggi, dispone di leggi scarsamente efficaci; la Direzione Nazionale Antimafia sostiene che la repressione del mercato delle droghe leggere è del tutto inefficace e che occorre pensare a strategie alternative, come la depenalizzazione. Atteso che in Italia si stimano oltre 4 milioni di consumatori di hashish e marijuana per un mercato che oscilla tra gli 8 e i 12 miliardi di euro, la tassazione potrebbe essere una strada efficace, anche per il bilancio pubblico. Da qui la proposta di legge in materia di legalizzazione della coltivazione, della lavorazione e della vendita della cannabis e dei suoi derivati che vede tra i firmatari, il Sen. Benedetto Della Vedova, presente al convegno, insieme all’On. Rita Bernardini, per discutere circa l’opportunità, per il nostro Paese, di percorrere la stessa strada degli Stati in cui la marijuana è stata legalizzata e nei quali si è registrato che i consumatori non sono aumentati, i profitti criminali sono diminuiti e le entrate fiscali sono aumentate e vengono utilizzate per finanziare programmi sociali.
Una questione largamente dibattuta che non ha mancato di suscitare polemiche e contestazioni sia da un punto di vista strettamente legato alla salute pubblica che al contrasto alla criminalità organizzata: il convegno organizzato dai Giovani Giuristi Vesuviani rappresenta sicuramente l’occasione per comprendere le ragioni a fondamento della proposta di legalizzazione.
Saranno presenti inoltre l’avv. Francesco Urraro, Presidente del Consiglio dell’Ordine Avvocati di Nola, Giuseppe Alterio dei Radicali Italiani, Michele Tufano, Capogruppo PD Pomigliano d’Arco. Tra i Giovani Giuristi Vesuviani, interverranno gli avv.ti Michele Coppola e Vincenzo Coretti.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Minaccia dipendente comunale per saltare la fila. 51enne arrestato dai carabinieri

ARZANO. I Carabinieri della tenenza di Arzano hanno arrestato un 51enne già sottoposto alla sorveglianza speciale per aver minacciato una dipendente comunale e colpito...

50mila spettatori per la prima in streaming del Teatro di San Carlo

Napoli. Oltre 30000 biglietti venduti per la prima in streaming del Teatro di San Carlo. Si calcola che dietro ogni singolo biglietto ci fossero...

Napoli, pronti a partire i progetti “Musicando” e “Orientati al futuro” nel centro Asterix

Napoli. È stato completato l’iter di assegnazione per la gestione del centro giovanile “Asterix” del Comune di Napoli, destinato ad ospitare i progetti “Musicando”...

Accordo di cooperazione tra Atitech S.p.A e GA Telesis Engine Services Announces

Helsinki, Finland – GA Telesis Engine Services OY (“GATES”), società attiva nel settore delle heavy maintenance per motori aeronautici e appartenente alla Holding...

In pagamento i contributi per il sostegno ai canoni di locazione

Saviano. Da lunedì 7 dicembre presso la tesoreria comunale, saranno messi in pagamento i contributi relativi al sostegno ai canoni di locazione di cui...
- Advertisment -