mercoledì 24 Luglio 2024
HomeAttualitàLettera per il Comune: "Al Casamale spaccio, inciviltà e degrado. Quanto...

Lettera per il Comune: “Al Casamale spaccio, inciviltà e degrado. Quanto costa la dignità?”

Somma Vesuviana. Riceviamo una lettera da una nostra lettrice, Anna Esposito, che segnala alcuni disagi del borgo antico Casamale sottolineando come giovani imprenditori coraggiosi che hanno deciso di investire in locali per l’intrattenimento pagano le colpe di pochi vandali non controllati. Una lettera aperta alla città, ma soprattutto rivolta all’amministrazione comunale che ha fatto tante promesse, ma ne ha mantenute pochissime.

Ore 23.45 di domenica.
Al Casamale le attività commerciali sono chiuse, come da decreto Regionale, e per scelta dei commercianti (bar Febbraro, Frese’, Uve’, Perna e altri) che andrebbero premiati per i loro sacrifici, lodati, perché dopo un momento molto particolare in cui hanno perso e stanno continuando a perdere risorse economiche, in cui si sentono oramai abbandonati dallo Stato e da chi dovrebbe fare i loro interessi continuano a restare nei vicoli del borgo antico di Somma Vesuviana. Un borgo bellissimo, ma sporcato da chi non ne ha cura, abbandonato, degradato, dimenticato, (si continua a correre con le auto, dove è permessa la sosta selvaggia, lo spaccio, e la maleducazione di chi, perché non punito, ma praticamente autorizzato da chi, invece, dovrebbe vigilare, preservare e garantire sicurezza, fa i porci comodi propri). Allora ci chiediamo dove vogliamo arrivare? Cosa vogliamo fare? Aspettemiamo che ci scappi il morto per dare dignità ad un borgo pieno di tradizioni, educazione, e vita? Un borgo dove i giovani educati che vengono qui per passare qualche ora tranquilla, spensierata (perché il borgo da tranquillità e spensieratezza) invece per colpa di chi si sente “autorizzato” a comportarsi da incivile viene umiliato in continuazione. Questo accade anche per colpa di chi del Casamale si lava la bocca in campagna elettorale e poi si dimentica di chi ha riposto fiducia in lui. Oggi questi pochi casamalisti che hanno riposto fiducia in voi vi chiedono: ma quanto costano 4 telecamere? Quanto costano 4 piloni per l’area pedonale?
Il Borgo ha bisogno di dignità perché é un posto pieno di risorse. Allora davvero mi chiedo e ci chiediamo quanto costa un po’ di “dignità” per il Casamale?

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche