domenica 19 Settembre 2021
HomePoliticaListe escluse, ricorso al Consiglio di Stato. Maresca: 'Noi vivi e vegeti'

Liste escluse, ricorso al Consiglio di Stato. Maresca: ‘Noi vivi e vegeti’

Napoli. “Noi siamo vivi e vegeti e andiamo avanti alla faccia di tutti coloro che vorrebbero vincere facile con le carte bollate” ha detto il candidato sindaco del centrodestra a Napoli, Catello Maresca, durante un incontro elettorale e facendo riferimento alla vicenda all’esclusione confermata ieri dal Tar di quattro liste a suo sostegno. Maresca ha aggiunto: “Mi assumo tutte le responsabilità e chiedo scusa ai candidati per i patemi d’animo che subiscono e i ritardi”. Confermato il ricorso al Consiglio di Stato. “Andremo avanti anche con mezza gamba” ha affermato.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti