mercoledì 5 Agosto 2020
Home Cronaca Lite condominiale? Scatta l'arresto. Ecco dove è accaduto

Lite condominiale? Scatta l’arresto. Ecco dove è accaduto

E’ evaso dagli arresti domiciliari per minacciare la vicina di casa. Il litigio è avvenuto per futili questioni condominiali.

I carabinieri della stazione di Qualiano hanno tratto in arresto, per i reati di evasione e minacce, Vincenzo Panico, un 23enne del luogo.
Panico, con precedenti penali e ritenuto affiliato del “clan Elia” operativo nei Quartieri Spagnoli di Napoli, si trovava agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti.
L’ARRESTO – Sorpreso dai militari nell’abitazione di una condomina che stava minacciando per questioni di vicinato, è stato immediatamente bloccato.
Dopo le formalità di rito, il 23enne, su disposizione della competente autorità giudiziaria, è stato nuovamente sottoposto al regime domiciliare. Ora attende la celebrazione del giudizio direttissimo.
- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Aversa. Ecco il programma della Festa di San Lorenzo 2020

Aversa. Nell’anno giubilare a 25 anni dalla riapertura dell’Abbazia, eventi culturali e misure anti-covid 19 per celebrare il culto del diacono e martire romano...

Elezioni a San Paolo Bel Sito. Il Pd in campo con Raffaele Barone

San Paolo bel Sito. Entra nel vivo la campagna elettorale a San Paolo Bel Sito in vista delle elezioni amministrative del 20 e 21...

Puc a Somma. Il sindaco: “Approvata una delibera per acquisire idee e progetti”

SOMMA VESUVIANA. “Così come abbiamo annunciato da sempre nell'ottica di una pianificazione urbanistica partecipata, ieri il consiglio comunale di Somma Vesuviana, ha approvato...

Franco Pepe cittadino onorario di Somma Vesuviana: “Qui mi sento a casa”

SOMMA VESUVIANA. “Il consiglio comunale interprete del sentimento unanime dei sommesi esprime la propria gratitudine e stima al maestro pizzaiolo Francesco Pepe per l'impegno...

Scoppio Beirut, le autorità: “Aria tossica, chi può lasci la città”

BEIRUT. Oltre 100 morti e 4mila feriti. L'Ue attiva la protezione civile. Esplosioni da incendio in deposito nitrato d'ammonio. Le autorità: 'Aria tossica, chi...
- Advertisment -