mercoledì 28 Luglio 2021
HomePoliticaLitorale Napoliest, interrogazione del Pd a De Magistris

Litorale Napoliest, interrogazione del Pd a De Magistris

NAPOLI. Pd:interrogazione a De Magistris su litorale Napoliest e per proseguire collaborazione tra Comuni per il mare di Portici ed Ecolano.

Il Gruppo del PD al Comune di Napoli con il consigliere Federico Arienzo ha presentato un’ interrogazione al sindaco di Napoli Luigi De Magistris e all’assessore all’Ambiente Raffaele Del Giudice per chiedere di fare il punto sugli interventi in itinere per ridurre l’inquinamento del mare a Napoli est.
Si tratta di opere rilevanti che richiedono una costante azione di verifica amministrativa(adeguamento grande depuratore di Napoli est,collettore dal Molosiglio alla darsena marinella,rifacimento delle fogne di gran parte di Corso San giovanni,completamento del secondo tratto del collettore dell’alveo Volla).
Inoltre si sottolinea come grazie al lavoro di costante pungolo portato avanti dai diversi livelli istituzionali del PD e dal sindaco di Portici si sono raggiunti significati risultati di riduzione dell’immissione di acque nere sull’arenile di San Giovanni a Teduccio. Infatti dalla nota del servizio fognature del Comune di Napoli si evidenzia come grazie ad interventi di manutenzione straordinaria portati avanti dal comune di Napoli e dalla Gori sono diminuiti di circa 800 litri al secondo le portate di acque nere che finiscono direttamente a mare.
Il PD ha chiesto con il Consigliere Federico Arienzo e la consigliera regionale Enza Amato un incontro all’assessore all’Ambiente del comune di Napoli per affrontare e chiedere di proseguire il coordinamento dell’azione tra i diversi livelli istituzionali.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti