mercoledì 27 Settembre 2023
HomePoliticaM5s: "Gli scrutatori siano sorteggiati tra disoccupati e studenti"

M5s: “Gli scrutatori siano sorteggiati tra disoccupati e studenti”

MARIGLIANELLA. Sulla nomina degli scrutatori riceviamo una nota dal consigliere comunale di Mariglianella Leopoldo Esposito, che di seguito pubblichiamo.

Il 17 aprile 2016 si svolgerà il Referendum‬ abrogativo per dire basta alle trivellazioni nei mari ‪‎italiani‬ nel SILENZIO TOTALE DEI MEDIA; gli italiani saranno interpellati ad aprile per decidere o meno l’abrogazione del comma 17 dell’art. 6, relativo al DdL n. 152 del 3 aprile 2006 sulle normative ambientali.

Noi del MoVimento 5 Stelle voteremo SI perché l’alternativa esiste…BASTA FOSSILI…!!!

Per il regolare svolgimento delle operazioni di voto vi è bisogno della costituzione dei seggi elettorali, tanto amati dalla politica locale; con protocollo n.2096 del 09/03/2016 abbiamo richiesto al ‪Sindaco‬, al Segretario Generale e alla Commissione Elettorale del ‪ Comune‬ di Mariglianella, per l’ennesima volta il SORTEGGIO ai fini della nomina a scrutatori per i Referendum del prossimo 17 Aprile.
Abbiamo chiesto che si adottasse COME REQUISITO PREFERENZIALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI LA CONDIZIONE DI DISOCCUPAZIONE e di STUDENTE, relativa anche al numero dei componenti del nucleo familiare, oltre a quelli previsti dalla legislazione vigente nonché LA PROCEDURA DI SORTEGGIO al fine di assicurare a tutti le pari opportunità.
Pertanto abbiamo invitato il Comune di Mariglianella, l’Amministrazione e gli Uffici preposti ad emanare un pubblico avviso con il quale si invitano gli iscritti all’albo degli scrutatori a produrre autocertificazione relativa al proprio stato di disoccupazione e/o di reddito zero; sollecitando al contempo il Comune stesso ad effettuare i controlli necessari sullo stato di disoccupazione incrociando i dati ricevuti con quelli del Centro per l’impiego, il tutto previo deposito del modello ISEE da parte degli interessati.
Se il numero degli scrutatori dichiaratosi disoccupato dovesse risultare superiore a quello necessario per i seggi elettorali, l’Amministrazione potrebbe assegnare le nomine nell’ordine ai soggetti aventi a carico il nucleo familiare più numeroso e che versano nello stato di disoccupazione e di indigenza da maggior tempo.

Per noi è un modo socialmente equo per dare un piccolo sollievo per chi un lavoro non ce l’ha, senza essere mortificato nella propria dignità…!!!

NOI del ‪MoVimento ‬5 Stelle Mariglianella NON ci sediamo al tavolo per ripartirci il numero degli SCRUTATORI…!!!

BASTA con i SOLITI NOTI, BASTA con la NOMINA di SCAMBIO, BASTA con i FIGLI di…, i NIPOTI di…., i PROTETTI di……
BASTA…!!!!

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche