domenica 25 Settembre 2022
HomePoliticaIl M5s scrive al neo sindaco Piccolo

Il M5s scrive al neo sindaco Piccolo

SOMMA VESUVIANA. Dal M5s riceviamo un comunicato che di seguito pubblichiamo.
Al sindaco Pasquale Piccolo.
“Siamo stati avversari in Campagna Elettorale, abbiamo usato toni forti per poter dirvi tutte le nostre perplessità su una vostra possibile amministrazione, i cittadini hanno scelto ( si spera sempre liberamente ) che il governo cittadino sia affidato a voi. Da oggi inizia un’altra fase, i riflettori si spegneranno e si inizierà a discutere dei problemi reali, quelli che vanno affrontati al di là degli spot elettorali, i veri problemi dei cittadini ed a noi interessano solo quelli.

Non ci interessa il colore politico che li risolverà, a noi interessa la risoluzione, una risoluzione condivisa con i cittadini e protesa sempre verso il bene comune e mai individuale. Considerateci il vostro primo alleato quando si tratta di mettere al centro gli interessi dei cittadini e non dimenticate mai che saremo il vostro peggior nemico nel caso che quegli interessi vengano violati e stuprati come avvenuto negli anni passati.

Abbiamo tante proposte nel nostro programma a costo zero, ve le sottoporremo affinchè possiate copiarcele e realizzarle per la città.
Iniziamo a ricordarvi che è stata depositata una richiesta al Comune a Luglio dell’anno scorso, che invita l’amministrazione a modificare il regolamento comunale per poter trasmettere in streaming i Consigli Comunali e registrarli: sarebbe un ottimo inizio per dare seguito alla parola trasparenza che avete pronunciato più volte in campagna elettorale.

Somma Vesuviana ha bisogno di un cambiamento, ha bisogno di persone che stiano sempre affianco ai cittadini, ha bisogno di lealtà, onestà e sopratutto ascolto. Ascoltate i cittadini, le associazioni, e sopratutto le altre forze politiche ( quelle sane ), non c’è soluzione migliore che una soluzione condivisa, l’intelligenza collettiva quella dei giovani, dei meno giovani salverà Somma Vesuviana.

I salvatori della patria onniscienti hanno fallito e falliranno sempre.

Buon lavoro dal gruppo del
Movimento 5 Stelle di Somma Vesuviana.”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti