domenica 7 Giugno 2020
Home Attualità Madonna dell'Arco, ritrovate tavolette ex voto rubate: il priore a Milano

Madonna dell’Arco, ritrovate tavolette ex voto rubate: il priore a Milano

SANT’ANASTASIA. Ritrovate ben quarantasei tavolette ex voto della Madonna dell’Arco trafugate negli anni, il priore padre Alessio Romano a Milano: “Gran valore affettivo perchè raccontano la storia della nostra comunità”.

- Advertisement -

Una giornata importantissima ieri per il santuario mariano della Madonna dell’Arco, il priore padre Alessio Romano si è recato a Milano per il ritrovamento di ben quarantasei tavolette ex voto (opere votive dipinte sul legno) trafugate in varie diocesi italiane.

Le tavolette rubate ne sono ben 5mila, ma fortunatamente i carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale sono riusciti a ritrovarne alcune, anche se solo una piccola parte per i fedeli e gli amanti dell’arte è un gran successo.

A breve, quindi, potranno ritornare a “casa”. Soddisfatto padre Alessio Romano in conferenza stampa spiega: “La nostra chiesa possiede la più grande raccolta di ex voto pittorici, oltre 7 mila, realizzati dal 1499 a oggi. Gli ex voto sono un patrimonio della comunità, quelli più antichi si sono salvati perché erano attaccati sopra quelli più recenti che li hanno protetti, e hanno un grande valore affettivo perché raccontano la storia della comunità”. Poi dice quando sarà possibile vederli: “Una grazia il ritrovamento dei nostri ex voto, a settembre, in occasione della festa dell’Incoronazione allestiremo una mostra”.

Ricordiamo che le tavolette ex voto un tempo rivestivano completamente le navate della chiesa dell’Arco, poi solo successivamente furono catalogate e quelle più “importanti” preservate. Recentemente, grazie anche al lavoro incessante del priore, l’arte che da secoli si è sviluppata intorno alla devozione della Madonna dell’Arco sta riemergendo, e alla luce anche di questo bellissimo e importante ritrovamento, sarà possibile diffondere la nostra cultura in tutto il mondo e preservarla affinché possa arrivare anche alle generazioni future.

 

 

 

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

PROVOLONE DEL MONACO DOP, FURBETTO SANZIONATO DALLA FORESTALE A POGGIOMARINO

Confezioni di Provolone del Monaco Dop prive di etichetta con loghi ministeriali ed europei afferenti alla Dop e senza le informazioni circa il disciplinare...

Controlli al Mercato della Maddalena, sequestri e denunce

Napoli. Un'operazione di controllo al mercato della Maddalena compiuto in sinergia tra polizia e guardia di finanza ha portato a denunce e sequestri....

Portici. Minaccia l’anziana madre, arrestato pregiudicato

PORTICI. Maltratta l'anziana madre che scappa, ritrovata dai carabinieri in strada. Arrestato pregiudicato. Questa notte i carabinieri della Stazione di Portici hanno arrestato per maltrattamenti...

Mascherine e abiti contraffatti, denuncia e sequestro al Vasto

NAPOLI. Ieri pomeriggio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Genova una persona davanti ad...

Cybercrime. Fan Vasco Rossi truffati, beccati i balordi della falsa agenzia

Truffano centinaia fan Vasco Rossi, bloccati dalla polizia. Avevano clonato sito agenzia vendita ticket on line. I fan truffati 1400. La polizia ha individuato un...
- Advertisment -