domenica 5 Dicembre 2021
HomeComunicati stampaManichini pentiti bruciati, Cantalamessa(Lega):"Lo Stato non farà sconti”

Manichini pentiti bruciati, Cantalamessa(Lega):”Lo Stato non farà sconti”

NAPOLI. G. Cantalamessa, Capogruppo Lega Commissione Antimafia: ”Castellammare di Stabia, la solidarietà della Lega alle Istituzioni e ai cittadini per bene. Lo Stato non farà sconti”
“Visto il gesto scellerato di bruciare manichini di pentiti durante la festa di qualche giorno fa a Castellammare di Stabia,nel Rione Savorito, è mia volontà esprimere la totale solidarietà alle Istituzioni locali ed a tutti i cittadini. I recenti successi delle forze dell’ordine e dei magistrati dimostrano che lo Stato intende ristabilire la legalità e la sicurezza. Non si faranno sconti a chi deciderà di andare contro il bene comune”.

Lo afferma Gianluca Cantalamessa, deputato e capogruppo della Lega nella Commissione Antimafia.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti