mercoledì 27 Gennaio 2021
Home Politica Mariglianella. L'assessore al Bilancio e Lavori Pubblici Arcangelo Russo si candida a...

Mariglianella. L’assessore al Bilancio e Lavori Pubblici Arcangelo Russo si candida a sindaco

Mariglianella. Arcangelo Russo, Dottore Commercialista, di anni 39, sposato con Maria, padre di due figli, Alessandro e Daniele, Assessore Comunale a Mariglianella dal 2010 al 2020, è il Candidato a Sindaco per la Lista “Liberi di Volare” nelle Elezioni Amministrative Comunali del 20 e 21 Settembre 2020 a Mariglianella in provincia di Napoli.
Questo è il suo messaggio di presentazione rivolto alla Cittadinanza di Mariglianella:
«L’amore per il mio paese, l’incoraggiamento sincero di tantissimi amici e del gruppo dirigente che in questi anni ha governato Mariglianella, la consapevolezza di aver maturato l’esperienza amministrativa necessaria al fianco di Felice Di Maiolo, mi hanno spinto ad accettare la candidatura a sindaco. Oggi inizia un nuovo percorso politico, mentre siamo ancora in emergenza sanitaria, dopo mesi di sofferenze e di sacrifici in cui abbiamo imparato che c’è bisogno di una politica che superi l’egoismo. Parole come fraternità e solidarietà sono state in questi anni, e continueranno ad essere, la cifra della nostra comunità perché “siamo tutti sulla stessa barca”. Sono convinto che da soli non si va lontano, ma si vince e si governa insieme attraverso la partecipazione democratica e la trasparenza nelle scelte amministrative.
Amministrare Mariglianella sarà una sfida avvincente ma allo stesso tempo carica di responsabilità per il lavoro che ci attende. Non affronterò questa sfida da solo ma con il sostegno di tantissimi cittadini, con la competenza di professionisti locali, che hanno scelto di impegnarsi per il bene comune della nostra cittadina, e con lo slancio di tanti giovani, gruppi e associazioni libere e desiderose di spendersi per la nostra terra. L’obiettivo è di continuare l’opera di ammodernamento del paese, tenendo fisso lo sguardo verso il futuro e mostrando riconoscenza nei confronti di quanti prima di noi si sono spesi per il nostro territorio.
La città che sogno per i prossimi anni è innanzitutto un paese in cui i giovani e le loro attese avranno il primato nelle scelte amministrative. Ambiente, cultura, sviluppo urbanistico saranno gli ambiti principali a cui dedicheremo le migliori energie negli anni futuri. Accanto ad essi non mancheremo, però, di occuparci di politiche sociali e soprattutto di quanti vivono situazioni di fragilità. Una speciale attenzione dedicheremo alle politiche per la famiglia e alla scuola perché sono le principali agenzie educative in cui crescono e si formano i cittadini del futuro. Intanto, auguri alla nostra città!».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

- Advertisment -