martedì 26 Gennaio 2021
Home Attualità Marigliano. Chiuse le rampe della statale 7 bis per un trasporto...

Marigliano. Chiuse le rampe della statale 7 bis per un trasporto eccezionale

MARIGLIANO. Un trasporto eccezionale, pezzi di aeromobili dallo stabilimento Alenia della zona industriale di Nola, comporterà la chiusura delle rampe di accesso alla statale 7 bis a Marigliano.

A comunicarlo è l’Anas, comunica che dalle ore 22 di domani, giovedì 17 aprile alle ore 6 di venerdì 18 aprile, saranno chiuse al traffico, in entrambe le direzioni, le rampe di uscita dello svincolo di Marigliano zona industriale, sulla strada statale 7 bis “Terra di lavoro” in provincia di Napoli. “Il provvedimento si rende necessario”, spiega l’Anas in una nota, “per consentire il trasporto eccezionale di alcune sezioni di aeromobili dallo stabilimento Alenia sito nella zona industriale in località Polvica di Nola. Nelle ore di chiusura il traffico in direzione Nola e in direzione Villa Literno sarà bloccato temporaneamente per il tempo strettamente necessario al passaggio del trasporto eccezionale. I veicoli in uscita a Marigliano zona industriale possono utilizzare, in alternativa, lo svincolo di Nola e proseguire sulla viabilità comunale. I veicoli in avvicinamento all’area di cantiere dovranno osservare il limite massimo di velocità di 40 km/h e il divieto di sorpasso”. Si raccomanda agli automobilisti la massima prudenza nella guida.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

- Advertisment -