lunedì 30 Marzo 2020
Home Cronaca Marigliano. Controlli a ditta di rifiuti edili, scattate denunce e sequestri

Marigliano. Controlli a ditta di rifiuti edili, scattate denunce e sequestri

Marigliano: controlli dei carabinieri in ditta di recupero rifiuti edili: denunce e sequestri.

I carabinieri della Stazione forestale di Marigliano, insieme al personale della polizia locale, dell’A.s.l. Napoli-3 sud e dell’ ufficio tecnico di Marigliano, hanno controllato una ditta che effettua il recupero di rifiuti di demolizione per trasformarli in materia prima secondaria.
Appena entrati nell’azienda, i militari hanno notato un uomo intento a recuperare rifiuti ferrosi per caricarli nella propria auto: è stato identificato in un 42enne del luogo e denunciato per gestione illecita dei rifiuti insieme ai due operai che lo avevano fatto entrare. Sequestrati l’auto e circa 300 chili di rifiuti ferrosi.
Il controllo è poi proseguito ed è emerso che il locale adibito ad ufficio amministrativo della ditta era stato ampliato senza autorizzazione. In un vicino terreno, destinato ad uso agricolo, inoltre, erano sversati illecitamente brecciolino e sabbia. L’amministratore della ditta, un 43enne del luogo, è stato quindi denunciato per cambio di destinazione d’uso del terreno in concorso con le proprietarie dell’appezzamento: una 69enne e una 37enne. Il terreno è stato sottoposto a sequestro. Nel corso dell’ispezione è stato sequestrato anche un prefabbricato che nel piazzale dell’azienda ospitava un’officina meccanica totalmente abusiva. Sequestrati anche i macchinari che erano all’interno.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Coronavirus. Controlli a Somma della polizia metropolitana e la locale

SOMMA VESUVIANA. Sono cominciati a Somma Vesuviana i controlli effettuati dalla polizia metropolitana per evitare gli spostamenti inutili e inopportuni nel territorio per...

Covid 19. Mascherine in regalo ai medici di base dal Banco di Napoli

Medici di famiglia, 2.000 mascherine dalla Fondazione Banco Napoli. Luigi Sparano e Corrado Calamaro: «Gesto di grande altruismo, un messaggio chiaro a sostegno dei...

Pollena. Quinto caso Covid19, sindaco: “Vicino l’apice del contagio”

POLLENA TROCCHIA. Quinto caso paziente affetto da Covid19, sua positività riconducibile al focolaio della Residenza anziani di Madonna dell'Arco. Nuovo caso positivo al Covid19 a Pollena...

Emergenza coronavirus: le proposte di Area Civica         

L’emergenza Coronavirus richiede interventi importanti ed immediati per poterla fronteggiare. A Somma Vesuviana il numero dei contagi sta aumentando, l’epidemia dilaga nell’area vesuviana e...

S. Giuseppe. Il sindaco annuncia: “Sono positivo al Covid 19”

San Giuseppe Vesuviano. Il sindaco Vincenzo Catapano ha informato i suoi cittadini di essere positivo al Coronavirus e lo ha fatto...
- Advertisment -