sabato 24 Ottobre 2020
Home Attualità Marigliano. In arrivo dieci colonnine per la ricarica di auto elettriche

Marigliano. In arrivo dieci colonnine per la ricarica di auto elettriche

MARIGLIANO: IN ARRIVO 10 COLONNINE PER LA RICARICA DELLE AUTO ELETTRICHE
Partono i lavori per l’installazione di 10 colonnine per la ricarica delle auto elettriche, frutto del protocollo d’intesa siglato dal Comune di Marigliano con Enel X, società costituita dall’ENEL (Ente Nazionale Elettricità) esclusivamente per la mobilità elettrica.

“Tutto è iniziato da uno studio effettuato dal gruppo politico Marigliano Popolare” – dichiara Salvatore Tramontano, coordinatore e membro direttivo regionale UDC – “In data 18/06/2018 Marigliano Popolare presentò al Sindaco Carpino la proposta per la promozione e l’incentivazione della mobilità elettrica sul territorio comunale. Di concerto con il Sindaco, l’assessorato ai Lavori Pubblici e gli uffici Comunali è stato dato alla società Enel X la disponibilità di aderire al loro Piano Infrastrutturale previsto per la regione Campania”.
Con il protocollo di intesa tra la società Enel X ed il Comune di Marigliano è stata stabilita l’installazione di 10 colonnine per la ricarica delle auto elettriche, dislocate in 5 aree messe a disposizione dal Comune, con i lavori a totale carico di Enel X.
Le colonnine saranno installate nelle adiacenze del Centro Socioculturale di via Roma (ex chalet della villa comunale), su Corso Umberto I, in particolare nella zona a confine con il Comune di San Vitaliano, nel parcheggio dell’ex Circumvesuviana, nel parcheggio della scuola “Don Milani-Aliperti” a Lausdomini e su via Isonzo, nei pressi della statua di San Sebastiano.
La scelta fatta dall’Amministrazione comunale di Marigliano di prevedere il servizio di ricarica delle auto elettriche è perfettamente in linea con le politiche di tutela ambientale sviluppate dall’Amministrazione Carpino ed ha lo scopo di migliorare la qualità dell’aria, previa riduzione dell’inquinamento da traffico veicolare.
Il Piano Nazionale per l’installazione delle colonnine redatto dall’Enel X configura la copertura capillare di tutte le Regioni Italiane. Già lo scorso anno erano previste le installazioni di oltre 2.500 “Punti di Ricarica” distribuiti in tutti i comuni del territorio nazionale. Entro il 2020, le colonnine installate saranno circa 7mila, fino a raggiungere almeno 14mila installazioni nel 2022.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Covid, si cercano 2mila unità tra personale sanitario e amministrativo. Info

Sono aperte le procedure per l’individuazione di 1500 unità tra personale medico e sanitario e di 500 addetti all’attività amministrativa da impiegare, su base...

Il consigliere Piscitelli: “Vicino a commercianti e imprenditori, è tempo di agire”

SOMMA VESUVIANA. Dal consigliere comunale i Opposizione Vincenzo Piscitelli riceviamo una lettera aperta alla città che di seguito pubblichiamo. Se emergenza è, che emergenza...

Controllo antiCovid, la polizia locale scopre barbiere e parrucchiere abusivi

Marigliano. Controlli che hanno l'obiettivo di tutelare la salute dei cittadini, soprattutto riguardo i contagi da Coronavirus. Sono quelli che stanno portando avanti...

Manifestanti no-lockdown, guerriglia urbana a Napoli

NAPOLI. Scene di guerriglia urbana in via Santa Lucia, davanti al palazzo della Regione Campania. I manifestanti scesi in piazza contro le restrizioni anti...

A San Giuseppe Vesuviano una donna è morta per Covid, il cordoglio del sindaco

San Giuseppe Vesuviano (Napoli). Un nuovo decesso per Coronavirus. A comunicarlo il sindaco di San Giuseppe Vesuviano Vincenzo Catapano. "Mi hanno...
- Advertisment -