domenica 25 Settembre 2022
HomeSenza categoriaMarigliano. Presidente del consiglio Manna: "Dal primo giorno il mio compenso va...

Marigliano. Presidente del consiglio Manna: “Dal primo giorno il mio compenso va in beneficenza”

Marigliano. Chi davvero fa beneficenza prova a farla sempre in silenzio, ma ci sono momenti in cui bisogna far chiarezza. Ed ora a Marigliano è giunto quel momento. Il presidente del consiglio Dino Manna ci tiene a specificare i soldi ottenuti nel ruolo che riveste al Comune non sono mai stati tenuti per se, ma sempre “spesi” per associazioni che li hanno poi usati per buone azioni.
“Ho sempre devoluto il mio compenso a varie associazioni del territorio”, commenta Manna, “Le alterno di mese in mese per provare ad aiutare quante più persone possibili. L’ho fatto da sempre, fin dal primo momento in cui ho ottenuto il mio incarico. Anzi approfitto di questa occasione per fare un appello alle associazioni che magari, finora, non sono riuscito a raggiungere. Nel caso avessero bisogno di fondi possono contattarmi, nel mio piccolo farò tutto quanto mi è possibile”.
C’è anche un altro aspetto che il presidente Manna tiene a chiarire.
“Intendo la politica come una passione”, aggiunge, “fortunatamente ho un lavoro che amo e mi permette di vivere. Anche se va detto che chi fa politica con entusiasmo, come la faccio io, toglie molto tempo al lavoro e alla famiglia. Ma ovviamente, nessuno mi ha obbligato a candidarmi per cui ritengo sia giusto dare agli altri quello che ricavo da quella che considero una ‘missione'”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti