sabato 24 Settembre 2022
HomeCronacaMarigliano. Sversano 200 litri di olio sul terreno: 3 denunciati

Marigliano. Sversano 200 litri di olio sul terreno: 3 denunciati

Marigliano. A unire con un filo le tre persone denunciate dai carabinieri della stazione di Marigliano c’è la stessa azienda. Tre uomini: l’amministratore unico e 2 dipendenti di una società di trasporti su gomma.
I due impiegati sono stati sorpresi in Via Vecchia del Bosco, fuori dal loro camion.Stavano sversando in strada oltre 200 litri di oli combustibili esausti. Un danno enorme per il terreno, una massiccia dose di potenziale veleno che potrebbe raggiungere anche la falda acquifera.
Nessuna autorizzazione, solo un modo per liberarsi di oli senza passare per la filiera legale e più “green” della rigenerazione o della combustione industriale.
Anche per l’amministratore della società, la cui sede è a Napoli, è scattata la denuncia
Sequestrati automezzo e un’area di 10 mq macchiata dagli inquinanti sversati.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti