domenica 27 Settembre 2020
Home Cultura e Spettacoli Mario Biondi in concerto al Teatro Augusteo di Napoli

Mario Biondi in concerto al Teatro Augusteo di Napoli

Per Mario Biondi il 2018 è un anno ricco di attività. Dopo l’uscita a marzo del suo ultimo lavoro di inediti, Brasil, e un tour europeo (tuttora in corso) dal Regno Unito all’Ucraina, ecco due belle novità: una è il nuovo singolo I Wanna Be Free feat. Quintorigo (da qualche giorno in radio e sulle piattaforme di streaming), l’altra è l’arrivo del tour teatrale che lo porterà in giro per l’Italia a dicembre.

L’artista sarà protagonista in concerto al Teatro Augusteo di Napoli lunedì 3 dicembre 2018 alle ore 21:00. L’evento musicale è promosso dagli organizzatori della Far Forward Live Srl.

Ad accompagnarlo in tour saranno proprio i Quintorigo (storico gruppo italiano dal sound eclettico e a cavallo fra i generi, che Mario Biondi ha conosciuto sul palco dell’Umbria Jazz 2017) più i musicisti Federico Malaman (basso), Massimo Greco(tastiere) e il giovanissimo Tosh Peterson (batteria). Un mélange di sonorità inedito e nuovo per lo stesso Biondi: il rock progressivo dei Quintorigo si fonderà con lo stile jazz/fusion di Malaman (uno dei migliori bassisti a livello internazionale), con l’expertise pop di Greco e con l’energia quasi punk del diciassettenne Tosh Peterson.

Altre date del tour teatrale

- Advertisement -

5 dicembre – Teatro degli Arcimboldi, Milano
8 dicembre – Teatro Ariston, Sanremo
10 dicembre – Teatro Openjobmetis, Varese
12 dicembre – Teatro Colosseo, Torino
13 dicembre – Obihall, Firenze
15 dicembre – Teatro Regio, Parma
18 dicembre – Auditorium Santa Chiara, Trento
19 dicembre – Gran Teatro Geox, Padova
21 dicembre – Teatro Romolo Valli, Reggio Emilia
22 dicembre – Europa Auditorium, Bologna
27 dicembre – Auditorium Parco della Musica, Roma

 

- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Covid. L’incubo di una famiglia di Cisterna: “Da giorni attendiamo risposte”

CASTELLO DI CISTERNA. Una vera e propria Odissea quella che sta vivendo una famiglia residente a Castello di Cisterna; mamma, papà e bimbi sono...

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Anziana derubata dalla badante. I preziosi ritrovati nel frigo

PORTICI. I carabinieri della Stazione di Portici hanno denunciato per furto aggravato una 41enne di origine romena. La donna badante di una 85enne, solo...

Premio Internazionale “Ambasciatore del Sorriso” a S.Vitaliano

SAN VITALIANO. Nell’auditorium di San Vitaliano (NA) si svolgerà sabato 26 Settembre 2020, a partire dalle ore 18:00, la settima edizione del prestigioso Premio...

Saviano. Covid, focolaio alla Casa di Riposo. L’intervento dell’Asl

SAVIANO. A seguito del ricovero presso l’ospedale di Nola di un’ospite per un sospetto attacco ischemico transitorio (tia), avvenuto lo scorso 17 settembre 2020,...
- Advertisment -