venerdì 29 Maggio 2020
Home Politica Massa di Somma. Covid19, consiglieri minoranza donano gettoni presenza

Massa di Somma. Covid19, consiglieri minoranza donano gettoni presenza

MASSA DI SOMMA. Coronavirus, i consiglieri comunali massesi di minoranza chiedono un fondo di solidarietà e destinano i propri gettoni di presenza.

Un piccolo contributo per la loro comunità e per i cittadini massesi che vivono con ancor maggiore difficoltà l’emergenza Coronavirus a causa di condizioni economiche e sociali critiche. I consiglieri comunali massesi Salvatore Esposito, Fortuna Esposito e Vincenzo Boccarusso hanno chiesto in queste ore agli uffici comunali di istituire uno specifico fondo di solidarietà per dare un aiuto economico concreto alle famiglie massesi più colpite dalla crisi Coronavirus e hanno richiesto di procedere a destinare i loro gettoni di presenza per l’anno 2019 e quanto maturato nel 2020 per tale scopo. “Sin dai primi giorni dell’emergenza – dichiarano i tre consiglieri comunali massesi – abbiamo dato al sindaco Madonna massima disponibilità a collaborare in qualsiasi modo e con qualsiasi risorsa. In momenti difficili come questi la legittima contrapposizione maggioranza ed opposizione non deve esistere e per quello che le funzioni di rappresentanza ci permettono di fare lo facciamo e continueremo a farlo. Chiediamo agli uffici comunali competenti l’istituzione di un fondo comunale destinato solo per l’emergenza e finalizzato a dare un aiuto concreto alle famiglie massesi che davvero ne hanno bisogno, chiediamo anche all’assessore alle politiche sociali Veronica Pasqua di verificare questa possibilità. Per il momento – continuano i consiglieri massesi di minoranza – abbiamo chiesto all’ente di destinare i nostri gettoni di presenza di tutto l’anno 2019 e dei primi mesi del 2020 per tale finalità e siamo pronti a collaborare con l’amministrazione comunale impegnando, se necessario, anche altre risorse personali. Solo uniti ne usciamo e siamo sicuri che a quanto già fatto in queste ore, anche nelle prossime tutti i consiglieri comunali massesi, il sindaco e gli assessori, sapranno dare il loro contributo, anche economico, al fine di aiutare concretamente i tanti massesi.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

On line l’evento inaugurale Fondazione “Parco Letterario Giordano Bruno”

NOLA. Sabato 30 Maggio 2020 a partire dalle ore 10.00, si svolgerà in modalità telematica l’inaugurazione del nuovo corso della Fondazione Parco Letterario Giordano...

Medical Humanities, a Napoli il primo percorso universitario. Info

NAPOLI. Medical Humanities. Nasce a Napoli il primo Master nel Mezzogiorno dedicato alle scienze umane applicate alla cura dell’uomo. Con una collaborazione internazionale con lo...

Ovuli di eroina nascosti in bocca e nelle tasche. Arresti dei Falchi

NAPOLI. Lunedì sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in vicoletto Tronari diverse...

Bar frequentato da pregiudicati, attività sospesa per 7 giorni

NAPOLI. Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato Poggioreale, ha disposto la sospensione per 7 giorni dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti...

Ottaviano. Donna positiva al virus. In isolamento 7 persone

OTTAVIANO. Donna positiva al virus. In isolamento 7 persone. Una cittadina residente a Ottaviano è risultata positiva al tampone per l’infezione da Covid – 19....
- Advertisment -