domenica 25 Luglio 2021
HomeAttualitàMedico di Ottaviano alle Olimpiadi di Tokyo: il tifo del sindaco Luca...

Medico di Ottaviano alle Olimpiadi di Tokyo: il tifo del sindaco Luca Capasso

Ottaviano. Tutto il mondo entra in “clima Olimpiadi” e anche Ottaviano avrà il suo rappresentante nella spedizione azzurra ai Giochi. Il dottor. Felice Picariello farà infatti parte dello staff medico della squadra di scherma. Ecco il messaggio del sindaco di Ottaviano, Luca Capasso:

“L’italiana Paola Egonu porterà la bandiera olimpica alla cerimonia apertura di Tokyo. La nostra pallavolista è scoppiata in lacrime quando ha ricevuto la bella notizia: le lacrime di una italiana, figlia di genitori nigeriani, che sa di aver raggiunto un traguardo importante per una campionessa come lei. Faccio il tifo per lei. E faccio il tifo per Dr. Felice Picariello – Terapista clinico e ricercatore italiano, professionista ottavianese che va alle Olimpiadi con la squadra di scherma. Lo sport è fair play, è condivisione di valori, è saper stare insieme al di là di ogni divisione sociale e politica. Nel nome dello sport, forza Paola, forza Felice. #ForzaAzzuri #ottavianoatokyo”

Il dottor Picariello ha ringraziato il suo primo cittadino:

“Grazie sindaco Luca Capasso, l’Italia è un paese meraviglioso e saprà, come sempre, dare il meglio di sè. Vivo questa esperienza internazionale con le radici ben salde ed Ottaviano nel cuore. Forza”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti