sabato 27 Febbraio 2021
Home Attualità Meteo, allerta arancione: parchi e cimiteri chiusi a Napoli

Meteo, allerta arancione: parchi e cimiteri chiusi a Napoli

NAPOLI. La Protezione civile regionale ha emesso un’allerta meteo per tutta la giornata di domenica 3 novembre ( dalle ore 00,00 alle 23,59 . Il livello dell’allerta meteo è ARANCIONE per “Precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, puntualmente di forte intensità.

Venti forti da sud-ovest  dalla mattinata, con raffiche nei temporali. Mare agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte. “ Il Comitato operativo comunale, riunito permanentemente con tutti i dirigenti interessati all’evento, ha subito analizzato l’ allerta meteo e con il coordinamento del Vicesindaco Panini- soprattutto per la delicata delega ai cimiteri – e degli assessori Clemente Palmieri e Borriello ha disposto per domani la chiusura dei parchi cittadini e di tutti i cimiteri vista la particolare violenza delle raffiche di vento attese.  Il Comitato seguirà ovviamente anche domani l’evolversi della situazione per ogni ulteriore valutazione e decisione per la giornata di lunedì 4 novembre.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti