martedì 21 Settembre 2021
HomeCronacaMinacce social per Maresca, il pm risponde: 'Non mi spaventano'

Minacce social per Maresca, il pm risponde: ‘Non mi spaventano’

Napoli. Minacce social per il magistrato antimafia Catello Maresca. Il candidato sindaco per il centro destra ha deciso di rispondere pubblicamente:”Mi ricordo perfettamente di Rosario Livatino, di Giovanni Falcone e di Paolo Borsellino.Me ne ricordo come se ne ricordano tutti gli italiani. Tre eroi che hanno dato la vita perché credevano nello Stato, nella Legalità, nella Giustizia.Queste minacce non mi spaventano. Andiamo avanti.”. Poi ribadisce con il suo hashtag #senzapaura.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti