giovedì 22 Ottobre 2020
Home Politica Municipio chiuso a Marigliano, da oggi tamponi per 60 dipendenti. Il sindaco:...

Municipio chiuso a Marigliano, da oggi tamponi per 60 dipendenti. Il sindaco: “Stiamo lavorando per garantire la sicurezza”

MARIGLIANO. Sei dipendenti comunali hanno contratto il Covid, da qualche giorno il municipio è chiuso al pubblico e il personale è in isolamento fiduciario. Da questo pomeriggio sono iniziati i tamponi drive-in nel quartiere Pontecitra.
Per circa 60 dipendenti oggi sono cominciati i tamponi per verificare la possibilità del ritorno al lavoro. Al piano terra del municipio l’ufficio Demografico ed Elettorale sono chiusi in isolamento fiduciario dal primo ottobre, al primo piano l’ufficio Tecnico è in isolamento tranne il dirigente che ha già completato il periodo stabilito dall’Asl, al secondo piano ufficio Ragioneria e Personale terminano l’8 ottobre l’isolamento, dunque se i tamponi daranno esito negativo torneranno al lavoro. Per ora a pieno regime sta lavorando il Comando di polizia locale e l’ufficio Pass. Si sta già programmando la possibilità di sottoporre i dipendenti alle consuete visite di medicina del lavoro, oltre a permettere i test sierologici ogni 15 giorni. Da oggi i tamponi saranno effettuati a tutto il personale del primo piano e parte del secondo (circa 60 dipendenti) poi saranno sottoposti al test anche gli LSU e il personale Ripam che ha effettuato degli stage presso il municipio. Procedure che si è potuto svolgere in tempi brevi e nel migliore dei modi grazie all’impegno, e la fattiva collaborazione, del sindaco Peppe Jossa, del comandante della polizia locale Emiliano Nacar e dell’Asl.
“Comprendo i disagi che i cittadini stanno subendo in questi giorni in cui gli uffici comunali sono chiusi”, afferma il sindaco Peppe Jossa, “ma chiedo ai mariglianesi di comprendere la situazione che stiamo vivendo. Abbiamo, grazie all’aiuto dell’Asl e della polizia locale, effettuato tutto quanto previsto dai protocolli sanitari per garantire la massima sicurezza non solo al personale in servizio in municipio, ma agli stessi cittadini. Oggi cominciamo i tamponi, speriamo presto di poter tornare al lavoro a pieno regime”.

- Advertisement -
Gabriella Bellini
Gabriella Bellini è nata a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2019 il premio Napoli Cultural Classic "Donna straordinaria, esponente della stampa locale che attraverso la sua autentica e graffiante penna racconta il nostro territorio anche fuori dai confini. Sempre attenta alla realtà politico-sociale che analizza con puntualità e chiarezza, riesce a coniugare la divulgazione al grande pubblico con l'obiettività suggerita dalla grande esperienza umana che l'accompagna".
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Elezioni Odcec Nola, “Continuità e innovazione” con Rainone presidente

NOLA. “Continuità e innovazione”, un nome non casuale quello scelto dalla lista  in lizza per il rinnovo del consiglio dell’ordine dei dottori commercialisti ed...

Fondi luminarie a favore della Dad e commercianti. Richiesta di Lettieri

ACERRA. Il Sindaco di Acerra, Raffaele Lettieri, ha chiesto alla Direzione “Lavori pubblici” del Comune di Acerra di bloccare l’iter procedurale relativo alla gara...

Questa sera al MANN: “La Via delle Sacerdotesse”

NAPOLI. Giovedì 22 ottobre 2020 nella monumentale sala del Toro Farnese, in piena Collezione Farnese del Museo Archeologico di Napoli MANN inaugura una nuova...

Acerra. Omicidio Tortora , in carcere i due killer

ACERRA. Nella mattinata odierna i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP...

Frode fiscale. All’ “emiro vesuviano” sequestrate auto di lusso e beni per oltre 10milioni di euro

San Giorgio a Cremano. Aveva portato a termine una frode fiscale ingente, e accumulato grandi beni per svariati milioni di euro, tanto da poter...
- Advertisment -