venerdì 23 Ottobre 2020
Home Cronaca Muore in un incidente, ora il suo video commuove il web

Muore in un incidente, ora il suo video commuove il web

SOMMA VESUVIANA. Oggi non è una Pasqua come le altre per la comunità sommese, in tanti hanno il cuore spezzato per la morte di Antonio Tufano, un giovane allegro, solare che a soli 28 anni ieri ha perso la vita in via San Sossio in un terribile incidente stradale.

Sui social girano tante sue foto e messaggi di cordoglio, un abbraccio virtuale alla mamma e alla fidanzata dagli amici e da tanta gente comune commossa dalla storia di Antonio. Ma ora a colpire più degli altri è un video girato proprio dal giovane a gennaio in cui è in auto insieme alla sua amata Maria e canta una canzone di Francesco Renga. Sorridente, felice, chiude il video augurando a tutti ed ad un amico in particolare, un buon sabato e una buona domenica con Un Forza Napoli gridato come buon auspicio. Pochi minuti che ora in migliaia stanno visualizzando e commentando con dolore.

- Advertisement -
Gabriella Bellini
Gabriella Bellini è nata a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2019 il premio Napoli Cultural Classic "Donna straordinaria, esponente della stampa locale che attraverso la sua autentica e graffiante penna racconta il nostro territorio anche fuori dai confini. Sempre attenta alla realtà politico-sociale che analizza con puntualità e chiarezza, riesce a coniugare la divulgazione al grande pubblico con l'obiettività suggerita dalla grande esperienza umana che l'accompagna".
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Nascoste in un barattolo del caffè la Finanza ha scoperto e sequestrato 50 munizioni

CASOLA (NAPOLI). Nascoste in un barattolo del caffè la Finanza ha scoperto e sequestrato 50 munizioni ed un caricatore. Il Comando Provinciale della Guardia...

Storie da Covid. “Mio marito oncologico positivo e io con due bimbi in attesa da giorni di un tampone”

Somma Vesuviana. "Mi farebbe piacere si raccontasse quanto sta accadendo alla mia famiglia in questo momento", ci scrive una nostra lettrice della quale manterremo...

Chiude la pizzeria dopo 14 anni, “Le disposizioni di Conte e De Luca mi impediscono di lavorare”

Somma Vesuviana. Ha dovuto chiudere suo malgrado. Ha chiuso la pizzeria in cui lavora da anni per colpa delle restrizioni dovute all'ultimo decreto del...

Offende commesso perché “nero”, cliente mandata via da una pizzeria

Sant'Anastasia (Napoli). Una cliente entra per chiedere due pizzette, e finisce per offendere e denigrare il commesso. La "colpa" del giovane? Il colore della...

“Sei una madre fantastica, auguri”, il 50° compleanno di Annarita

Somma Vesuviana. "Gentile direttore sono un ragazzo di 15 anni che vorrebbe, insieme a mio fratello, tanto fare degli auguri speciali alla mia Mamma....
- Advertisment -