mercoledì 28 Ottobre 2020
Home Cronaca Napoli. Accoltellato 38enne a piazza Bellini, preso l'aggressore

Napoli. Accoltellato 38enne a piazza Bellini, preso l’aggressore

NAPOLI. Nella serata di ieri, la Squadra Mobile ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto per tentato omicidio G.C., cittadino italiano di anni 34.

Alle 19:20 circa, di ieri domenica 24 maggio, a Piazza Bellini è stato accoltellato un cittadino capoverdiano 38enne. L’uomo è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per i molteplici fendenti ricevuti all’ addome, al torace, al gluteo, alla coscia ed alla scapola. Il presunto autore è stato identificato, G.C. avrebbe agito per motivi personali. L’uomo è stato rintracciato successivamente dalla Squadra Mobile lontano dalla propria abitazione e su disposizione della Procura associato presso la Casa Circondariale di  Napoli – Poggioreale. Le indagini proseguono sotto la direzione del Pubblico Ministero.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Un “carrello solidale” per aiutare le famiglie in difficoltà, ecco i negozi che hanno aderito

Somma Vesuviana. Il "carrello solidale", una iniziativa concreta che aiuta le tante famiglie in difficoltà che in questo momento si stanno rivolgendo alla...

Elezioni comunali a Somma Vesuviana, ecco la coalizione rivolta a cittadini e alle forze politiche

SOMMA VESUVIANA. Una coalizione ampia, democratica e partecipativa è quella che si prefiggono i quattro gruppi politici che hanno dato vita ad una alleanza...

La dirigente chiude oggi la scuola dell’Infanzia di Rione Trieste

Somma Vesuviana. "Sospensione attività didattiche plessi Rione Trieste e Costantinopoli Infanzia in data 28/10/2020", così ha deciso la dirigente scolastica Antonella Luisa La...

Rifiuti rimossi nel Parco nazionale del Vesuvio dopo segnalazioni dell’app Sma Campania

San Giuseppe Vesuviano, rifiuti: le segnalazioni dell'app Sma Campania nel Parco nazionale del Vesuvio Il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti purtroppo non è mai smesso. Anche...

Sequestrati 139mila dispositivi antiCovid non a norma, moltissimi erano per bimbi

Arzano (Napoli). Nuovo importante sequestro operato dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dei servizi di controllo sull’osservanza delle...
- Advertisment -