sabato 1 Ottobre 2022
HomeAppuntamentiNapoli, Franco Ricciardi in concerto allo stadio Maradona: "Il sogno di una...

Napoli, Franco Ricciardi in concerto allo stadio Maradona: “Il sogno di una vita”

Napoli. Il cantante Franco Ricciardi sarà in concerto allo Stadio Maradona di Napoli il 10 Giugno 2023 . L’annuncio dello spettacolo è stato fatto durante il programma Domenica In, in onda su RaiUno Domenica In.

“Il sogno di una vita”, il commento dell’artista sulla sua pagina Facebook.

“Io allo stadio? Quando me lo hanno proposto mi sono messo a piangere dalla gioia- ha detto Franco Ricciardi-  ho pensato a cosa rappresenta per tutti noi napoletani quel posto, a Diego, all’amore che ci ha regalato. E allora ho pensato che l’unico modo che ho per ricambiare tutto quell’affetto è quello che faccio sempre,  cantare, provando ad offrire uno spettacolo ancora più bello. Per Diego, per la mia famiglia, per tutta la città. Esibirmi allo stadio di Napoli è stato il mio sogno da bambino, realizzarlo mi pare impossibile ” conclude Franco Ricciardi.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti