sabato 26 Settembre 2020
Home Appuntamenti Napoli. Gli studenti dell'istituto San Giovanni Bosco parteciperanno all'udienza da Papa Francesco

Napoli. Gli studenti dell’istituto San Giovanni Bosco parteciperanno all’udienza da Papa Francesco

Il Dirigente del I.C. “57° San Giovanni Bosco” di Napoli dott.ssa  Carmela Gargiulo, per premiare i ragazzi della scuola secondaria di primo grado che fanno parte dell’Ensamble strumentale e corale guidato dai professori di Musica Michele Tuoro e Iuliano Maria Rosaria, ha scritto una lettera a SS. Papa Francesco per chiedere di partecipare all’udienza generale di mercoledì 27 marzio 2019.  in modo da far esibire questi ragazzi con un brano musicale dedicato al Santo Padre: La vita è un dono di Renato Zero e, donare un’opera realizzata dai ragazzi delle classi della scuola secondaria grazie all’aiuto dei docenti di arte prof. Pasquale Gallo e Matilde Di Muro. Dalla Santa Sede è arrivata la risposta positiva per partecipare all’udienza generale, infatti, i ragazzi, i docenti e la Dirigente vivono con profonda emozione questo momento che segnerà la scuola e il quartiere difficile di Napoli Est in modo positivo.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Anziana derubata dalla badante. I preziosi ritrovati nel frigo

PORTICI. I carabinieri della Stazione di Portici hanno denunciato per furto aggravato una 41enne di origine romena. La donna badante di una 85enne, solo...

Premio Internazionale “Ambasciatore del Sorriso” a S.Vitaliano

SAN VITALIANO. Nell’auditorium di San Vitaliano (NA) si svolgerà sabato 26 Settembre 2020, a partire dalle ore 18:00, la settima edizione del prestigioso Premio...

Saviano. Covid, focolaio alla Casa di Riposo. L’intervento dell’Asl

SAVIANO. A seguito del ricovero presso l’ospedale di Nola di un’ospite per un sospetto attacco ischemico transitorio (tia), avvenuto lo scorso 17 settembre 2020,...

S.Anastasia. Crollo alberi al Boschetto, la lettera dei residenti

SANT'ANASTASIA. Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata alla redazione da un residente della zona Boschetto. I cittadini della zona boschetto si sono rivolti varie...
- Advertisment -