sabato 26 Novembre 2022
HomeCronacaNapoli, sparano in aria e aggrediscono commerciante. Arrestato 50enne

Napoli, sparano in aria e aggrediscono commerciante. Arrestato 50enne

I carabinieri della stazione di Napoli Borgoloreto hanno arrestato su disposizione del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura Ciro Cuomo, 50enne napoletano già noto alle forze dell’ordine.
L’uomo è ritenuto gravemente indiziato del reato di rapina aggravata in concorso con un’altra persona ancora in fase di identificazione avvenuta lo scorso 4 agosto ai danni di un commerciante del posto.

Le indagini dei Carabinieri sotto il coordinamento della Procura di Napoli hanno permesso di accertare che l’uomo, armato di pistola, avrebbe avvicinato la vittima per poi aggredirlo sottraendogli l’incasso per un ammontare di 45mila euro. In quell’occasione furono esplosi due colpi d’arma da fuoco in aria mentre alla vittima fu diagnosticato un trauma cranico e diverse escoriazioni sul corpo.
I Carabinieri, grazie alle analisi delle immagini di videosorveglianza, hanno rintracciato il 50enne in zona “Case Nuove” dopo un servizio di pedinamento. L’arrestato è stato trasferito in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti