mercoledì 30 Settembre 2020
Home Attualità Napoli. Tanti giovani in piazza per la piccola Diana, si cerca donatore

Napoli. Tanti giovani in piazza per la piccola Diana, si cerca donatore

NAPOLI. Fuorigrotta, tantissimi in piazza per la piccola Diana, si cerca un donatore di midollo osseo.

Tantissimi ragazzi tra i 18 e i 35 anni che si sono presentati al gazebo Admo (associazione donatori midollo osseo) a piazzale Tecchio, davanti la facoltà d’Ingegneria della Federico II di Fuorigrotta per la piccola Diana di 6 anni, affetta da una rara malattia. Come fu per i piccoli Alex e Gabriele si cerca un donatore di midollo osseo per lei e per altri bambini in attesa di trapianto. Tra i giovani, che si sono presentati per sottoporsi al test del tampone salivare per verificare la compatibilità con la bimba, anche molti ragazzi delle Universiade.

- Advertisement -

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

La caserma dei carabinieri di Saviano illuminata col tricolore

Saviano. Un tricolore illumina da qualche giorno la caserma dei carabinieri di Saviano. Luci verdi, bianche e rosse che si riflettono sull'edificio di ...

Pallavolo B1 F. Alessia Postiglione indicata capitano della Luvo Barattoli Arzano

Lo spogliatoio ha scelto la graduata per la prossima stagione di B1 Alessia Postiglione è pronta per affrontare la sua prima stagione da capitano della...

Scuola. Aprire in sicurezza, l’Asl Na3 sud forma insegnanti Covid

L’Asl Napoli 3 Sud al fianco degli istituti per una riapertura in sicurezza. In collaborazione con le istituzioni scolastiche regionali l’azienda sanitaria ha attivato...

Novità editoriale: “Sopravvissuti”. Le presentazioni

NAPOLI. Martedì 29 settembre ore 18:30  in diretta sul canale YouTube della Polidoro Editore con Vincenza Alfano, Giovanna Scalzo e Antonio Esposito e Sabato 3...

“Abitare la storia: la casa dei Correale”, visita guidata a Sorrento

SORRENTO. Il presidente Gaetano Mauro, il CdA e il direttore Filippo Merola, nell’ottica di collaborazione con le associazioni locali già da tempo intrapresa con...
- Advertisment -