martedì 21 Settembre 2021
HomeAttualitàS. Giuseppe. Studenti e Fidapa in corteo contro la violenza sulle donne

S. Giuseppe. Studenti e Fidapa in corteo contro la violenza sulle donne

San Giuseppe Vesuviano. Mercoledì 30 novembre dalle ore 10.30 alle 13.30 in occasione della manifestazione “No alla violenza sulle donne” si muoverà dalle strade cittadine un corteo organizzato dall’associazione Fidapa di S. Giuseppe Vesuviano, patrocinato dal Comune e in collaborazione con gli istituti scolastici S.M. Amendola, S. M. Ceschelli e I.S.I.S.

Il corteo a cui parteciperanno anche gli studenti dei tre istituti scolastici (inizialmente previsto per il giorno 25 novembre e posticipato -causa allerta meteo-), si terrà lungo le strade cittadine di via Moscati, via Croce Rossa, via Europa, via XX Settembre e terminerà in piazza Garibaldi.

Qui ci sarà il saluto delle autorità: della presidente della Fidapa professoressa Maria Lucia Ambrosio, l’intervento del sindaco avvocato Vincenzo Catapano e dell’assessore alla cultura dottoressa Dolores Leone.

Successivamente gli studenti di ogni scuola presenteranno un proprio spettacolo a tema preparato per l’occasione con coreografie, testi musicali da essi redatti e “flash mob” con la collaborazione dell’Accademia Musicale Nova Atlantis, allo scopo di realizzare insieme alla cittadinanza, un momento di riflessione sull’ attualissimo tema del femminicidio e della violenza sulle donne.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Rosa Auriemmahttps://www.facebook.com/lalingua.langue/?fref=ts
Ha conseguito la laurea triennale in Lettere e Magistrale in Filologia Moderna presso L'università degli studi di Napoli "Federico II" con il massimo dei voti, discutendo una tesi in Storia della lingua italiana su un autore napoletano secentesco. Sin da piccola ha coltivato la passione per la scrittura e il giornalismo. Appassionata di linguistica e dialettologia, per scopi di ricerca ha fondato un blog tematico "La Lingua Langue", corredato da canale youtube al fine di divulgare contenuti multimediali e multiculturali.

Articoli recenti