sabato 1 Ottobre 2022
HomeAttualitàNola, al via i lavori in via San Massimo

Nola, al via i lavori in via San Massimo

NOLA. Al via i lavori di via San Massimo. L’intervento riguarderà il rifacimento dei marciapiedi con la realizzazione di aree di sosta, per rendere l’arteria maggiormente fruibile sia ai pedoni che agli automobilisti.

“Nel giro di un paio di mesi anche via San Massimo sarà completamente riqualificata – ha dichiarato il sindaco Geremia Biancardi – il centro della città comincia ad avere davvero un nuovo volto, l’impegno dell’amministrazione Biancardi si è tramutato in concretezza”.

“Con questo intervento – ha invece affermato l’assessore ai lavori pubblici Enzo De Lucia – risolviamo anche un annoso problema di viabilità: all’incrocio verrà realizzata una rotatoria spartitraffico. Inoltre, lungo la strada si procederà all’abbattimento delle barriere architettoniche. Il costo dell’opera sarà di circa 280.000 euro”.

“Oltre alla sicurezza, abbiamo anche posto attenzione all’arredo urbano, dando continuità a quanto già realizzato in via Mario De Sena – ha concluso l’assessore ai beni culturali Cinzia Trinchese –. Infatti, la pavimentazione e gli arredi saranno identici e, contemporaneamente, si provvederà anche alla piantumazione di alberi, attualmente inesistenti lungo il tracciato. Sarà un bel biglietto da visita in una delle principali strade di accesso al centro storico”.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti