sabato 8 Agosto 2020
Home Cultura e Spettacoli Nola, Casa Caldarelli: questa sera la prima finale regionale di Miss Italia...

Nola, Casa Caldarelli: questa sera la prima finale regionale di Miss Italia 2018

NOLA – Si terrà nella città dei gigli e di Giordano Bruno la prima finale regionale di Miss Italia 2018. Ad ospitare l’evento sarà una location d’eccezione: Casa Caldarelli (via Croce del Papa, 12/14 – Nola), noto locale inaugurato lo scorso 23 maggio. 

A sfilare in passerella saranno circa 40 concorrenti, pronte a contendersi l’ambito titolo di reginetta d’Italia e ad aggiudicarsi una delle tante fasce in premio. L’appuntamento è, dunque, per questa sera, mercoledì 11 luglio 2018, a partire dalle ore 21:00. Tra i giurati nomi di spicco del territorio. E chissà che proprio da Nola non arriverà la prossima Miss Italia.

Soddisfatti i proprietari della struttura Casa Caldarelli: “Siamo felici di aprire le porte alla bellezza, ospitando uno degli eventi più prestigiosi del mondo della moda e dello spettacolo. E’ un’iniziativa che abbiamo fortemente voluto perché va a rafforzare il nostro brand, un marchio basato su qualitá e ricercato.

- Advertisement -

La serata è stata organizzata dal referente di zona Franco Amodeo, tra i principali collaboratori del patron regionale Antonio Contaldo. A condurre l’evento sarà lo showman Erennio De Vita. Non mancheranno momenti musicali e di intrattenimento per allietare la serata.

La giuria sarà composta da:

Raffaele Caldarelli, chef pasticciere;
Nunzia Napolitano, giornalista di LU Magazine e conduttrice radiofonica;
Franco Santorelli, consigliere comunale di San Giuseppe Vesuviano;
Avv. Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe Vesuviano;
Dott. Tommaso Andreoli, vicesindaco di San Giuseppe Vesuviano;
Dott.ssa Felicia Di Mauro, sociologa del programma Sky “Dagal Social”;
Dott. Vincenzo Perfetto, avvocato del programma Sky “Dagal Social”;
Daniela Del Prete, conduttrice del programma Sky “Dagal Social”;
Giovanni De Filippis, attore;
Rosanna Romano, showgirl cantante e presentatrice;
Luigi Soriano, modello;
Andrea Monteforte, artista;
Edoardo Serpico, sindaco di Scisciano;
Saverio Falco, giornalista.
- Advertisement -
Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Brusciano. Enzo Cerciello è Candidato PSI alla Regione con De Luca Presidente

Brusciano . A Brusciano per le Elezioni Regionali 2020 in Campania nella lista PSI con De Luca Presidente, si candida il Dottore Enzo Cerciello,...

Ravello Festival, sonorità spagnole per il “Concerto all’alba”

RAVELLO (SA). Il Concerto all’alba di Ravello quest’anno parla spagnolo. Ecco l’evento più atteso dell’anno. Al Ravello Festival, come da tradizione, ritorna il rito della...

Inchiesta appalti Covid in Campania, Falanga (Udc): “De Luca chiarisca”

NAPOLI. "Da garantista quale sono sempre stato, e approssimandosi, in Campania, il voto per il rinnovo del Consiglio regionale, sento di dover porgere una...

Ingegneri, premi per tesi Laurea in memoria di Poulet. Info domande

NAPOLI. Ingegneri, tre premi per tesi di Laurea in memoria di Giorgio Poulet. Domande entro il 30 settembre. L'Ordine degli Ingegneri di Napoli, in memoria...

Notti delle Stelle, all’Anfiteatro Campano omaggio a Morricone

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE). La Notte delle Stelle all’Anfiteatro Campano. Il grande omaggio a Ennio Morricone con il concerto di Lello Petrarca. Lunedì 10...
- Advertisment -