sabato 24 Ottobre 2020
Home Cronaca Nola. Rissa per un complimento, 7 i giovani denunciati

Nola. Rissa per un complimento, 7 i giovani denunciati

NOLA. E’ bastato un apprezzamento ad una ragazza per scatenare una rissa in un ristorante di via Castellammare, nella frazione di Piazzolla di Nola. Due tavoli poco lontani, una quindicina di persone sedute a mangiare. Da una delle due comitive è partito un complimento per una delle ragazze sedute al tavolo vicino. Qualcuno però non ha apprezzato le lusinghe e lo fa notare, è così che scoppia una violenta lite, poi sfociata in rissa. Sette i giovani identificati e denunciati dai carabinieri della stazione di Piazzolla di Nola, tutti incensurati del vesuviano di età compresa tra i 19 e i 21 anni. Sedata la rissa, i giovani hanno raggiunto autonomamente l’ospedale di Castellammare di Stabia dove sono stati visitati da personale del Pronto soccorso. Nessuno ha subito traumi gravi. La prognosi più sfavorevole è toccata ad un 21enne di Torre Annunziata, 15 i giorni di riposo prescritti per un trauma cranico e per l’infrazione delle ossa nasali. Continuano le indagini dei carabinieri per identificare le altre persone coinvolte.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Covid, si cercano 2mila unità tra personale sanitario e amministrativo. Info

Sono aperte le procedure per l’individuazione di 1500 unità tra personale medico e sanitario e di 500 addetti all’attività amministrativa da impiegare, su base...

Il consigliere Piscitelli: “Vicino a commercianti e imprenditori, è tempo di agire”

SOMMA VESUVIANA. Dal consigliere comunale i Opposizione Vincenzo Piscitelli riceviamo una lettera aperta alla città che di seguito pubblichiamo. Se emergenza è, che emergenza...

Controllo antiCovid, la polizia locale scopre barbiere e parrucchiere abusivi

Marigliano. Controlli che hanno l'obiettivo di tutelare la salute dei cittadini, soprattutto riguardo i contagi da Coronavirus. Sono quelli che stanno portando avanti...

Manifestanti no-lockdown, guerriglia urbana a Napoli

NAPOLI. Scene di guerriglia urbana in via Santa Lucia, davanti al palazzo della Regione Campania. I manifestanti scesi in piazza contro le restrizioni anti...

A San Giuseppe Vesuviano una donna è morta per Covid, il cordoglio del sindaco

San Giuseppe Vesuviano (Napoli). Un nuovo decesso per Coronavirus. A comunicarlo il sindaco di San Giuseppe Vesuviano Vincenzo Catapano. "Mi hanno...
- Advertisment -