sabato 28 Gennaio 2023
HomeAppuntamentiNotte di lettura, domani il salotto in piazza Siano

Notte di lettura, domani il salotto in piazza Siano

SANT’ANASTASIA. Il 3 luglio 2015 piazza Siano si veste a festa per una serata e diventa il “salotto buono” del paese. Tra giochi di luci, fiori e piante, si celebrerà la quinta edizione della Notte di Lettura.

L’evento, attualmente riproposto dall’assessore alla cultura Fernando De Simone con atto adottato dal Responsabile di P.O. Paola Maria Maione. Magia, Mito, Miracolo: queste le tematiche delle letture in cui si cimenteranno amministratori, cittadini e soprattutto giovani. Il tema di quest’anno, infatti, sembra appartenere di più al mondo giovanile, quello precario nella sua quotidianità. Marai, Nove, Rowling, De Crescenzo, Cilento, Basile, Manacorda, Vetromile, Amato, Colella, Murolo, De Simone … sono gli autori dalle cui opere sono tratti i brani affidati ai lettori. Saranno presenti gli scrittori Antonella Cilento, Dora Amato, Amedeo Colella. Tra i lettori, oltre ai giovani delle Associazioni culturali Noa, Urbe, Giocondi, saranno impegnati gli assessori dell’Amministrazione Abete, alcuni Consiglieri ed alcuni funzionari del Comune. L’attrice Rossella Celati e l’attore Enzo Salomone presteranno la loro voce ad alcuni brani. Presenterà la serata Anna Lisa Rea, giornalista di Canale 9. Interverrà la Scuola di Danza Performance diretta da Rossella Lo Sapio cui sono affidati gli stacchi musicali. Previsto anche un canto corale di tutti i lettori sulle note di un brano del cantautore locale Michele Buonocore e l’intervento di un gruppo dell’ASL NA3. Ideatore dell’evento è il regista Luigi De Simone ed insieme a Pasqualino Esposito, Maurizio Sansone, Giovanni Di Sarno e Francesco Molisso, formano il Comitato organizzativo. “Tra le tematiche di quest’anno c’è il mondo dei giovani ed il senso di precarietà che lo contraddistingue – spiega Luigi De Simone – con la continua ricerca di un lavoro e di risposte alle loro attese. Nella Magia trova risposta l’azione, il Mito è una risposta della mente, nel Miracolo c’è la risposta della Fede, che è fondato sul fidarsi e l’affidarsi. I giovani hanno bisogno di mettersi in discussione ed il nostro obiettivo è quello di far crescere le nostre eccellenze”.

“Avremmo voluto fare molto di più ma siamo ancora con un bilancio commissariale – dichiara l’assessore Fernando De Simone – e stiamo avviando una consulta della cultura per le associazioni, che, rappresentate da un proprio membro, prenderanno parte attiva alle decisioni collegiali ed alla programmazione. Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere sempre di più le associazioni che operano sul  territorio, come è avvenuto anche per la notte di lettura. Un piccolo gioiello che anno dopo anno si sta delineando come evento di qualità, ma anche formativo e di livello ottimo”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti