domenica 12 Luglio 2020
Home Attualità Nucleo di Valutazione, ecco il bando per partecipare

Nucleo di Valutazione, ecco il bando per partecipare

Somma Vesuviana. Quindici giorni di tempo per partecipare al bando per scegliere i tre componenti del Nucleo di Valutazione.

Un incarico remunerativo, soprattutto per il presidente, è che ha il compito di valutare il lavoro svolto dai dipendenti comunali. E’ stato pubblicato ieri sul sito del Comune “una procedura ad evidenza pubblica per l’acquisizione di candidature”, firmata dal responsabile dei Servizi Generali ed Organi Istituzionali, Vittorio Muoio. Per partecipare è necessario avere un “diploma di laurea specialistica o di laurea quadriennale conseguita nel precedente ordinamento degli studi e che siano in possesso di comprovata esperienza maturata nel campo del management, dell’organizzazione e del personale, della pianificazione e controllo di gestione, della progettazione e/o gestione di sistemi di valutazione della performance e del personale”. Soprattutto non bisogna avere cause di incompatibilità, come ad esempio, non bisogna essere stati oggetto di provvedimenti disciplinari da parte di ordini professionali, essere componenti in carica del Collegio dei Revisori dei Conti e responsabili in carica della prevenzione della corruzione presso la stessa amministrazione; essere sindaco, assessori, consiglieri, dirigenti del Comune, o in situazioni di conflitto che riguardino anche il coniuge, i conviventi, parenti ed affini entro il 2° grado. Ma non solo, per tutti i dettagli il bando è pubblicato sul sito web del Comune. Ma le cariche politiche sono la causa primaria di incompatibilità, ma resta il fatto che il Nucleo di Valutazione è un incarico molto ambito, tant’è che nel vicino Comune di Nola al bando pubblicato per ricoprire la stessa posizione hanno partecipato in 57professionisti, fra questi si sono presentati anche l’ex assessore al Bilancio Ciro Cimmino e l’attuale consigliere comunale di maggioranza, eletto in Progetto Somma, Giuseppe Nocerino. Alla fine, una volta valutati i requisiti sarà comunque il sindaco Pasquale Piccolo a scegliere chi nominare e il Nucleo durerà in carica tre anni che decorrono dalla data di nomina e decade automaticamente con la fine del mandato del primo cittadino. In ogni caso però, il Nucleo continua ad esercitare le sue funzioni anche dopo la scadenza dell’incarico o dopo l’avvenuta decadenza fino alla eventuale riconferma o fino all’atto di nomina dei nuovi componenti.
Può capitare che i componenti vengano sostituiti o rimossi. La revoca dei componenti avviene con provvedimento motivato del sindaco nel caso di sopraggiunta incompatibilità. Ma la revoca può essere anche motivata da negligenza, imperizia o inerzia accertata nel corso dello svolgimento dell’incarico, per gravi violazioni di legge. Altro dettaglio importante è il compenso dei singoli componenti. Così si scopre che mentre a Nola sono stati chiari stabilendo sin da subito che al presidente del Nucleo di Valutazione spetta un compenso di 1.465 euro al mese, e agli altri due componenti 1.229 euro (se liberi professionisti e 976 euro se dipendenti pubblici), a Somma nell’avviso ci si è mantenuti nebulosi. Infatti si legge nell’avviso che “a ciascuno dei componenti viene attribuito un compenso lordo annuo stabilito nell’atto di nomina. Resta ferma ed impregiudicata la facoltà del componente del Nucleo di Valutazione nominato, di rinunciare all’incarico, ove ritenga non congruo il compenso”.

DA CRONACHE DEL VESUVIANO DEL 17 MARZO

- Advertisement -
Gabriella Bellini
Gabriella Bellini è nata a Tropea (VV), giornalista professionista dal 2003, ha cominciato a lavorare nel 1994 nella redazione giornalistica di Televideo Somma, ha collaborato con Tele Oggi, Il Giornale di Napoli, Il Mattino, il Corriere del Mezzogiorno (dorso campano del Corriere della Sera), Cronaca Vera, Retenews, è stata redattore del settimanale Metropolis (poi diventato quotidiano) e di Cronache di Napoli. Ha condotto un programma di informazione e approfondimento su Radio Antenna Uno. Nel febbraio 2007 ha creato con altri colleghi il sito web laprovinciaonline.info di cui è il direttore. Nel 2009 ha ottenuto il prestigioso riconoscimento all’Impegno Civile del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, destinato ad un giovane cronista che si “sia distinto nel suo lavoro sul tema della diffusione della Cultura della Legalità” ottenendo così il premio nazionale “Per la Cultura della Legalità e per la Sicurezza dei Cittadini”. Nel 2012 il Premio internazionale Città di Mariglianella “Gallo d’Oro” per i “numerosi reportage sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2013 il premio “Città di Saviano, giornata per la legalità” per “L'impegno profuso a favore della promozione e diffusione dei valori della legalità". Nel 2015 menzione speciale “L’ambasciatore del sorriso” per “L’instancabile attività di reporter, votata a fotografare con sagacia le molteplici sfaccettature della nostra società”. Nel 2016 il Premio “Antonio Seraponte” con la seguente motivazione “Giornalista professionista sempre presente e puntuale nel raccontare i fatti politici e di cronaca. In poco più di un decennio a suon di bravura ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per essersi distinta su temi importanti come la diffusione della cultura della legalità, della sicurezza dei cittadini e per l’impegno sui temi della povertà e dell’emarginazione”. Nel 2019 il premio Napoli Cultural Classic "Donna straordinaria, esponente della stampa locale che attraverso la sua autentica e graffiante penna racconta il nostro territorio anche fuori dai confini. Sempre attenta alla realtà politico-sociale che analizza con puntualità e chiarezza, riesce a coniugare la divulgazione al grande pubblico con l'obiettività suggerita dalla grande esperienza umana che l'accompagna".
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Casamarciano. Rivieccio, Ciufoli e Gallo sul palco del festival, Galimberti parlerà ai giovani

CASAMARCIANO. Gino Rivieccio, Massimiliano Gallo, Roberto Ciufoli sul palco del festival del teatro "Scenari Casamarciano". E poi ancora un omaggio al grande Ennio Morricone...

L’Università Parthenope ritorna a Nola. A settembre il primo corso triennale in ‘Economia e management’

NOLA. Lunedì 13 luglio alle ore 10,00 presso la Sala polifunzionale Ottaviano Augusto in via Merliano di Nola, si terrà la conferenza stampa di...

A Salerno parte la 42esima edizione di GiocaItalia/GiocaSalerno

SALERNO. La kermesse "GiocaItalia/GiocaSalerno" compie 42 anni. L'iniziativa, organizzata dalla S&M Production torna a Salerno dopo aver girato il mondo per un ventennio, e...

Piccolo: “L’Amministrazione cancella il Palazzetto dello Sport per un polo commerciale”

SOMMA VESUVIANA. Da Pasquale Piccolo, già sindaco di Somma Vesuviana e ora consigliere comunale dell'Aurora riceviamo una nota riguardo un progetto sportivo già preventivato...

Traffico internazionale di droga e contrabbando, arrestato 47enne

NAPOLI. Doppia operazione della Guardia di Finanza per il contrasto del traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Sequestrati oltre 17 kg di cocaina, 20 kg...
- Advertisment -