giovedì 21 Settembre 2023
HomeAttualitàNuove sedute per l'Assise di Marigliano

Nuove sedute per l’Assise di Marigliano

Marigliano. Diossina e riduzione dei rifiuti i prossimi temi che saranno affrontati nelle prossime assemblee cittadine. Sulla scia dell’ Assise di Palazzo Marigliano a Napoli (assemblee permanenti che si tengono ogni domenica mattina) il comitato per la tutela del diritto alla salute, l’associazione per il diritto all’ambiente ed il comitato cittadino zona selve Miuli hanno dato vita all’ “Assise della città di Marigliano”. Si tratta di assemblee, aperte al pubblico, ove un esperto relaziona circa problematiche legate all’ ambiente alternando momenti di denuncia a proposte concrete. Già nello scorso luglio si sono tenute a Marigliano due assemblee: la prima sulla questione diossina ad Acerra, la seconda sui vantaggi del compostaggio. Ora, come hanno annunciato in una conferenza stampa la presidentessa del Comitato per la Tutela del Diritto alla Salute, Nunzia Lombardi ed il presidente del Comitatto Cittadino Zona Selve Miuli Liberato Tufano, l’attività dell’assise è ripresa. Due infatti le assemblee in programma per dicembre: Giovedì 6 dicembre alle ore 18:00 presso la sala consiliare del comune di Marigliano, il prof. Antonio Marfella, Oncologo Tossicologo dell’ Istituto Pascale di Napoli terrà una relazione dal titolo: “Si può morire di diossina? I risultati delle uniche analisi effettuate in Campania sul corpo umano per la diossina. La seconda si terrà Martedì, 11 dicembre, ore 18:00, presso la chiesa del Sacramento in via Montevergine: “Le abitudini della spesa per ridurre il problema rifiuti in città, a ciascuno il suo compito”, proposte concrete che ciascun cittadino può adottare per ridurre il problema dei rifiuti”. Alle assemblee è invitata tutta la cittadinanza, soprattutto la più attiva e sensibile alle questioni ambientali, oltre a coloro che da professionisti competenti possono contribuire alla discussione in modo attivo. L’assise della città di Marigliano si pone, inoltre, a completa disposizione di cittadini, singoli ed associati, per poter riproporre le Assise in altre sedi come: condomini, associazioni, parrocchie, circoli ricreativi e culturali o scuole. Per maggiori informazioni in questo senso si può contattare Nunzia Lombardi all’indirizzo e-mail difendilasalute@tiscali.it .

Mina Spadaro

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche