mercoledì 8 Dicembre 2021
HomeCronacaOmicidio 23enne, Gragnano: 'Basta fare Gomorra"

Omicidio 23enne, Gragnano: ‘Basta fare Gomorra”

Napoli. Gragnano: “Ora basta la misura è colma, Napoliest non può essere Gomorra”

Ormai non passa settimana che non ci sia un morto ammazzato a NapoliEst , stretto tra una faida di camorra e una qualità della vita ormai estrema. Il nuovo sindaco venga subito a Ponticelli e dia un segnale forte che la città è accanto alla sua parte più esposta con la massima chiarezza. Chiedo in modo formale la concazione di un comitato di ordine e sicurezza tematico su ponticelli e si predisponga un rafforzamento del controllo del territorio che metta in condizione chi ci vive di farlo in modo normale. La lotta alla camorra non si fa solo con le commemorazioni ma mettendo in atto un vasto programma di normalizzazione e investimenti seri e mirati. Chiedo al nuovo sindaco di programmare la prima uscita pubblica a ponticelli , la campagna elettorale è finita ora tocca fare sul serio . *Patrizio Gragnano*|_Consigliere Munipalità6_

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti