lunedì 26 Settembre 2022
HomeFesteggiamenti & MovidaOnomastico speciale per Lorenzo Crea, grande festa a Ischia per il giornalista...

Onomastico speciale per Lorenzo Crea, grande festa a Ischia per il giornalista napoletano

Quello che doveva essere un semplice aperitivo augurale si è trasformato in un bellissimo party elegante e curato nei minimi dettagli. Il “Santo” da festeggiare era, del resto, Lorenzo Crea sempre più mattatore dei grandi eventi. Il giornalista napoletano, da sempre di casa a Ischia, ha radunato decine di amici e amiche che hanno affollato il privee del Coquille Relais Corte degli Aragonesi, elegante location che sorge nel cuore della piazzetta ischitana. Immersi un giardino sensoriale fra divani bianchi e percorsi d’acqua e luci i numerosi ospiti sono stati accolti dal festeggiato con fiumi di bollicine e prelibatezze preparate per l’occasione dallo Chef Giancarlo Lo Giudice.

Dopo pochi minuti è scattata la “scintilla” e così tutti i presenti si sono scatenati sulle note del piano bar di Ciro Mozart. Visti fra gli altri il Presidente del Consiglio Comunale di Ischia Gianluca Trani, la consigliera Carmen Criscuolo, il leader di Confesercenti di Ischia Marco Bottiglieri con Angela, il Past President del Rotary Chiaia Francesco Viti, i giovani Consiglieri napoletani Amleto De Vito e Francesco Polio, l’editore del “Golfo” Ottorino Mattera e gli imprenditori Pino Vintino  Marianna Ilardo, Gianluca Pezzuto e Stefano Valentini.

Non potevano mancare la Pr Vicky Parker, Andrea e Alessia Parisi con Mario Triggiani da sempre legatissimi al festeggiato. Il Direttore di Retenews24 e Gt Channel, insieme alla sorella Monica e alla nipote Marzia, ha salutato tutti gli amici con un brindisi a mezzanotte di buon augurio in vista delle stelle cadenti. Un’altra bella serata per Lorenzo   impreziosita dal calore degli amici più cari in un clima di allegria e spensieratezza. Il modo migliore per festeggiare il Santo del giorno.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti