domenica 21 Luglio 2024
HomeCronacaNapoli. Operai morti, de Magistris: "Morire di lavoro è ingiustizia insopportabile"

Napoli. Operai morti, de Magistris: “Morire di lavoro è ingiustizia insopportabile”

NAPOLI. Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris esprime a nome dell’intera città il profondo cordoglio per la morte dei due operai coinvolti nel tragico incidente a Pianura

“Alla famiglia di Ciro Petrucci, residente nel quartiere, ed a quella del giovane migrante, di cui al momento non si conoscono le generalità, uniti in un tragico destino va il nostro pensiero commosso. Morire di lavoro, per di più nel terzo millennio, è un’ingiustizia insopportabile.” conclude il primo cittadino

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche