domenica 27 Settembre 2020
Home Attualità Operatori ecologici malati in massa a Capodanno, ditta apre inchiesta

Operatori ecologici malati in massa a Capodanno, ditta apre inchiesta

SAN GIORGIO A CREMANO. Malattia di massa a Capodanno, inchiesta interna della Buttol.

Malattie di massa a Capodanno. Avviata un’inchiesta interna per far luce sulla strana concomitanza di assenze nella notte tra il 31 dicembre 2019 e il 1 gennaio 2020. Il 30 dicembre ben 25 lavoratori hanno inviato il certificato medico per giustificare l’assenza dal lavoro nella notte di San Silvestro. Circostanza che ha rallentato, ma non fermato, le attività di raccolta nella città di San Giorgio a Cremano. Infatti, la Buttol Srl, nonostante il periodo festivo, ha organizzato squadre aggiuntive per sostituire il Personale che ha disertato il servizio. Assenze che si sono protratte fino al 2 gennaio. Nel giro di poche ore il territorio è stato ripulito, così come dimostrato da report fotografico inviato al Comune. Il servizio è stato, quindi, assicurato alla cittadinanza, nonostante l’inconveniente, circostanza che non è stata possibile prevedere.
La dirigenza dell’Azienda condanna fermamente tale atteggiamento ed è al lavoro per intraprendere le dovute azioni nei confronti dei suddetti dipendenti che hanno disertato. La Buttol Srl è, infatti, in procinto di denunciare eventuali dichiarazioni mendaci alle autorità preposte. Allo stesso tempo è giusto evidenziare gli sforzi economici che l’Azienda ha già sostenuto nell’erogazione di quanto dovuto agli operatori del cantiere di San Giorgio, nonostante i crediti vantati nei confronti dell’Ente comunale a partire dal mese di ottobre scorso.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Covid. L’incubo di una famiglia di Cisterna: “Da giorni attendiamo risposte”

CASTELLO DI CISTERNA. Una vera e propria Odissea quella che sta vivendo una famiglia residente a Castello di Cisterna; mamma, papà e bimbi sono...

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Anziana derubata dalla badante. I preziosi ritrovati nel frigo

PORTICI. I carabinieri della Stazione di Portici hanno denunciato per furto aggravato una 41enne di origine romena. La donna badante di una 85enne, solo...

Premio Internazionale “Ambasciatore del Sorriso” a S.Vitaliano

SAN VITALIANO. Nell’auditorium di San Vitaliano (NA) si svolgerà sabato 26 Settembre 2020, a partire dalle ore 18:00, la settima edizione del prestigioso Premio...

Saviano. Covid, focolaio alla Casa di Riposo. L’intervento dell’Asl

SAVIANO. A seguito del ricovero presso l’ospedale di Nola di un’ospite per un sospetto attacco ischemico transitorio (tia), avvenuto lo scorso 17 settembre 2020,...
- Advertisment -