sabato 23 Ottobre 2021
HomeSenza categoriaOttaviano. Dal Sarno al Vesuvio, eventi e iniziative

Ottaviano. Dal Sarno al Vesuvio, eventi e iniziative

Ottaviano. Dal Sarno al Vesuvio, eventi e iniziative. Anche Ottaviano aderisce.

Anche il Comune di Ottaviano ha aderito al progetto “Dal Sarno al Vesuvio”, promosso da cinque Comuni della zona vesuviana nell’ambito del Poc Campania 2014 – 2020, linea strategica “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e per la cultura”. Oltre a Ottaviano, infatti, ci sono anche Poggiomarino, Boscoreale, Terzigno e Striano. L’evento prevede iniziative in rete tra i Comuni associati, con l’obiettivo di dare la più ampia risonanza alle potenzialità turistiche e culturali del territorio.Nello specifico, per ciò che riguarda Ottaviano vi saranno visite guidate ed iniziative presso le chiese di pregio storico di San Michele, San Francesco, San Giovanni e San Gennaro, presso il Palazzo Mediceo, le piazze San Francesco e San Gennarello e il quartiere Zabatta“Abbiamo aderito a questo progetto con l’obiettivo di proseguire la nostra opera di valorizzazione del territorio, ricco di risorse non del tutto esplorate. Con il turismo e la cultura tutta l’area potrà continuare a crescere in maniera adeguata. Ringrazio l’assessore agli eventi Biagio Simonetti e la consigliera delegata alla cultura Rosa D’Ambrosio per l’importante lavoro che stanno svolgendo”, spiega il sindaco Luca Capasso

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti