lunedì 25 Ottobre 2021
HomePoliticaOttaviano, lunedì le elezioni del sindaco e del consiglio comunale dei ragazzi

Ottaviano, lunedì le elezioni del sindaco e del consiglio comunale dei ragazzi

OTTAVIANO. Lunedì le elezioni del sindaco e del consiglio comunale dei ragazzi. Capasso: “Importante esercizio di democrazia”.

Si terranno il prossimo lunedì, 30 marzo, le elezioni del sindaco e del consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Ottaviano, composto dagli alunni delle classi V della scuola primaria e dagli alunni delle classi I e II della scuola secondaria di primo grado. Voteranno gli alunni delle classi IV e V della scuola primaria e gli alunni delle classi I, II e III della scuola secondaria di primo grado appartenenti ai tre istituti comprensivi statali di Ottaviano e all’istituto paritario “Maria Ausiliatrice”. Le elezioni si terranno nei plessi scolastici.

Centinaia i ragazzi mobilitati, dunque, che in questi giorni stanno dando vita ad una vera e propria campagna elettorale, confrontandosi sui programmi amministrativi presentati e sulle liste. L’iniziativa è stata voluta dall’amministrazione comunale di Ottaviano, con il coordinamento dell’assessore all’istruzione Marilina Perna. Spiega il sindaco Luca Capasso: “Sto girando per le scuole, a spiegare ai ragazzi e alle ragazze l’importanza di questo esercizio di democrazia. Ho chiesto loro di votare senza condizionamenti e con serenità: con queste elezioni potranno cogliere il senso profondo delle istituzioni e imparare a rispettarle, come ogni cittadino dovrebbe fare”. Lo spoglio si terrà martedì 31 nell’aula consiliare “Pasquale Cappuccio” del Comune di Ottaviano.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti