giovedì 22 Aprile 2021
HomeAttualitàOttaviano, statale 268, chiusura nella notte tra il 22 e il 23...

Ottaviano, statale 268, chiusura nella notte tra il 22 e il 23 ottobre

OTTAVIANO. Strada statale 268, chiusura per lavori da “Ottaviano centro” a “Ottaviano zona industriale” nella notte tra il 22 e il 23 ottobre.

La ditta affidataria dei lavori di raddoppio delle corsie della strada statale 268 del Vesuvio ha comunicato all’amministrazione comunale di Ottaviano la chiusura temporanea di un tratto della strada statale 268 ricadente proprio nel territorio ottavianese.

Tale chiusura avverrà dalle 22 del 22 ottobre 2014  alle 6 del 23 ottobre 2014 e si rende necessaria per procedere al posizionamento di new jersey nella tratta tra il km 9+825 e il km 10+585, il ripasso della segnaletica orizzontale e la manutenzione di quella verticale esistente.

Gli automobilisti che provengono da Napoli dovranno uscire obbligatoriamente allo svincolo “Ottaviano Centro” e potranno rientrare sulla Statale dallo svincolo “Ottaviano zona industriale”.

Gli automobilisti che provengono da Angri, invece, dovranno uscire obbligatoriamente allo svincolo “Ottaviano zona industriale” e potranno rientrare sulla Statale dallo svincolo “Somma Vesuviana”.

Alla riapertura alle ore 6 del 23 ottobre, la viabilità della Statale non subirà alcuna modifica.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti