mercoledì 5 Ottobre 2022
HomeSport“Ottaviano Summer Sport Festival”, ciclo di eventi fino a luglio

“Ottaviano Summer Sport Festival”, ciclo di eventi fino a luglio

OTTAVIANO. Si chiama “Ottaviano Summer Sport Festival” il ciclo di eventi previsti dall’amministrazione comunale di Ottaviano nel corso dei mesi di giugno e luglio con le associazioni “Ottaviano Vesuviers”, “Gis pallavolo Ottaviano”, “Pro loco Ottaviano”, “Dm sport coaching”, “Asd Sonar”, “Agorà”.

Si parte domani, sabato 21 giugno, con la giornata dello sport in via Pappalardo, a San Gennarello: esibizioni di pallavolo, street basket, bike, scherma, calcio balilla e molti altri sport dalle 17 fino alle 22. “E’un momento di aggregazione e partecipazione in cui crediamo fermamente. Invito tutti gli ottavianesi ad aderire con entusiasmo”, dice il sindaco Luca Capasso.

Dal 30 giugno al 20 luglio si terrà, invece, il torneo di beach volley nel campo di via Manzoni, a San Gennarello; l’11 luglio è il momento della boxe nella palestra della scuola media “D’Aosta”; dal 14 luglio al 27 luglio sarà la volta del calcetto, con il memorial “D’Alessandro” nella palestra della scuola media “D’Aosta”; dal 2 luglio al 16 luglio spazio al tennis nel campo di via Durelli; dal 1 luglio al 13 luglio tocca allo street basket nella palestra della scuola media “D’Aosta”; dal 5 luglio al 14 luglio ci sarà il torneo di calcio nel campo comunale di via San Leonardo; dal 17 luglio al 24 luglio via al torneo di calcio balilla nella nuova area mercatale di Ottaviano di via Perri; infine dal 25 al 27 luglio, sempre nell’area mercatale, sarà protagonista il judo.

Un calendario ricco di eventi, curato insieme alle associazioni del territorio dall’assessore allo sport Aniello Saviano

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti