martedì 27 Settembre 2022
HomeCultura e SpettacoliOttaviano. Un convegno ricorda il poeta Franco Capasso

Ottaviano. Un convegno ricorda il poeta Franco Capasso

Ottaviano – “ Franco Capasso, un poeta in viaggio ” è il tema del convegno che avrà luogo domani – domenica 11 maggio alle ore 10,30, presso le scuderie del palazzo Mediceo di Ottaviano – volto a commemorare il ricordo di questo grande artista che ha dedicato una vita intera alla poesia.

Nato ad Ottaviano nel 1934 e deceduto nel 2006, Franco Capasso è stato attivo poeta, per oltre tre decenni, sulla scena letteraria nazionale prendendo parte a convegni, mostre, letture pubbliche, riviste ed antologie. Ora, dichiarano gli organizzatori:« ritorna simbolicamente sui luoghi da cui era partito per addentrarsi nelle segrete stanze abitate dalla “donna senza volto”, come definì la poesia in una lettera indirizzata a Jean Claude Vegliante».

L’ evento – a cura di Gaetano Romano col patrocinio del comune di Ottaviano, il Comitato festa, Pro loco, Provincia, Consiglio regionale, Parco nazionale del Vesuvio e Metart – prevede anche l’ esibizione, in una performance artistica, di Peppe Capasso. Inoltre, presenzieranno al convegno: Luca Capasso, sindaco di Ottaviano; Marilina Perna, assessore alla Cultura; Costanza Falanga, Alessandro Carandente, Marcello Carlino e Ciro Vitiello.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti