mercoledì 21 Ottobre 2020
Home Cultura e Spettacoli Ottaviano. Video "Ci voleva il virus", il ricavato alla Protezione Civile

Ottaviano. Video “Ci voleva il virus”, il ricavato alla Protezione Civile

OTTAVIANO. L’ottavianese Daniele Ciniglio dona i proventi del suo video alla Protezione Civile. L’appello: “Più condivisioni, più soldi”  .

Donare senza pagare, limitandosi a condividere un video di facebook. L’iniziativa solidale è possibile grazie a Daniele Ciniglio, attore e youtuber di Ottaviano che gestisce la seguitissima pagina “La mia routine”. Facebook, infatti, ha da pochissimo attivato la monetizzazione sul video “Ci voleva il virus”, che Daniele ha realizzato qualche giorno fa. Vuol dire che d’ora in poi tutte le visualizzazioni del video verranno convertite in denaro. E Daniele Ciniglio ha deciso di donare tutto il ricavato delle visualizzazioni alla Protezione Civile. Di qui l’invito: vedere per almeno un minuto il video “Ci voleva il virus” (Facebook monetizza solo le views da un minuto in poi) e condividerlo quanto più possibile per farlo arrivare a quanta più gente possibile “È il mio modo per mettere a disposizione di tutti il mio lavoro e aiutare a dare una mano anche a chi non può spendere nemmeno 1 euro”, spiega Daniele Ciniglio “Si tratta di una iniziativa che sosteniamo volentieri: Daniele è una ragazzo sensibile, oltre che talentuoso. Con questa idea ha mostrato, ancora una volta, tutto il suo valore”, aggiunge il sindaco di Ottaviano Luca Capasso.Ci voleva il virus” è un video ironico ma anche molto profondo: “in una guerra contro un nemico invisibile stiamo tutti perdendo qualcosa. Ma ci sono anche delle cose che abbiamo riscoperto. Ci voleva il virus parla di quelle cose”, dice Daniele.

- Advertisement -

Ecco il link da condividere:

CI VOLEVA IL VIRUS

Ci voleva il virus per capire il prezzo di un sacrificio in una vita in cui davamo tutto per scontato.

Pubblicato da La Mia Routine – Daniele Ciniglio su Mercoledì 18 marzo 2020

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Coprifuoco in Campania per il Covid, ecco il modello per l’autocertificazione

Napoli. Dal 23 ottobre in Campania saranno vietati gli spostamenti tra province, salvo gli spostamenti connessi a motivi di salute, lavoro, comprovati motivi di...

5 contagiati tra i dipendenti, chiude il municipio di Ottaviano

Ottaviano. Cinque dipendenti comunali di Ottaviano sono risultati contagiati dal Covid 19, il municipio chiude per 2 giorni. "In seguito al riscontro di...

Distraeva automobilisti nelle auto, arrestato

Cercola. Carabinieri arrestano 47enne. distraeva automobilisti per rubare all'interno delle loro auto. I militari della Tenenza di Cercola hanno arrestato un 47enne di Ponticelli,...

“17 positivi in 16 ore”, allarmante l’aumento di contagi a Somma Vesuviana

Somma Vesuviana. Seguendo gli aggiornamenti sui casi di Coronavirus effettuati dal sindaco Salvatore Di Sarno scopriamo un dato allarmante: "17 positivi in 16 ore"....

D’Avino e Prisco: “Pronto piano di valorizzazione del Casamale. Ecco le novità”

Somma Vesuviana. “Pronto il Piano Unico di Valorizzazione del Borgo del Casamale, siamo ai nastri di partenza: dalla Zona a Traffico Limitato all’illuminazione artistica,...
- Advertisment -