martedì 22 Settembre 2020
Home Cronaca Ovuli di eroina nascosti in bocca e nelle tasche. Arresti dei Falchi

Ovuli di eroina nascosti in bocca e nelle tasche. Arresti dei Falchi

NAPOLI. Lunedì sera i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in vicoletto Tronari diverse persone che si avvicinavano ad un uomo per poi allontanarsi, dopo pochi minuti, nei vicoli adiacenti.

I poliziotti lo hanno bloccato trovandolo in possesso di 2 ovuli di eroina del peso di circa 15 grammi, nascosti in bocca, e di altri tre ovuli della stessa sostanza del peso di circa 4 grammi occultati nelle tasche. Inoltre, presso l’abitazione, hanno sorpreso un’altra persona in possesso di circa 22 grammi di eroina, di un bilancino di precisione e della somma di 70 euro. Ahmed Himid, 47enne già destinatario di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso il 6 febbraio scorso per reati in materia di stupefacenti, e Mnkondo Omari Hamad, 55enne, entrambi cittadini della Tanzania, sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Fiocco rosa in casa Paipais-Guadagno

Napoli. Benvenuta al mondo alla piccola Maria Isabel Paipais figlia di Apostolos, presidente della Municipalità 8 coordinatore territoriale di Italia Viva a Napolie di Rosita Guadagno. A darne...

Elettrice col Covid, una sezione trasferita e personale in quarantena

Saviano. Un seggio chiuso e poi trasferito e riaperto a causa di una elettrice che attendeva esito del tampone oggi risultato positivo. Il vice sindaco...

ELEZIONI a Marigliano, “Gravi inadempienze del Comune, denuncia in Procura”

Marigliano. Gravi inadempienze del Comune in vista della tornata elettorale Il candidato sindaco Saverio Lo Sapio: “Denunceremo tutto alla Procura” In un momento così delicato, importante...

Elezioni. Entra in cabina col cellulare, intervengono i carabinieri

Sant'Anastasia. Questa mattina un po' di trambusto al seggio n°4 della scuola ai Portali a Sant'Anastasia. Confusione che ha attirato l'attenzione di chi...

“Sotto la sedia”: la carriera da arbitro internazionale di tennis di Peppino Di Stefano

I tornei in tutto il mondo, le coppe Davis, i campioni incrociati 40 anni di grande sport in un libro Capri, 19 settembre -...
- Advertisment -