sabato 22 Gennaio 2022
HomeAppuntamentiPallavolo B1 F. Luvo Barattoli Arzano, derby d'alta quota a Torre Annunziata

Pallavolo B1 F. Luvo Barattoli Arzano, derby d’alta quota a Torre Annunziata

Francesca Passante carica il gruppo: “Pronte a fare bene anche in questa occasione”.

Derby di alta quota per la Luvo Barattoli Arzano che affronta domani pomeriggio (sabato 3 dicembre 2021) alle ore 18 la trasferta sul campo della Fiamma Torrese. Un incontro atteso in quanto le due formazioni da qualche anno si stanno impegnando a tenere alto il nome della regione Campania nel campionato di serie B1 femminile.

La Fiamma Torrese occupa la seconda posizione della classifica con 17 punti all’attivo, tre in più della Luvo Barattoli Arzano che segue nel gradino immediatamente inferiore. Una gara da giocare a carte scoperte considerato che le due società si conoscono alla perfezione come sottolinea la centrale Francesca Passante: “Sarà una partita di quelle toste. Loro sono una squadra esperta, con giocatrici con le quali in passato abbiamo giocato insieme o comunque abbiamo affrontato sui vari campi. Hanno avuto una sola battuta d’arresto ed occupano un’ottima posizione di classifica”.

Del resto contro le altre squadre forti del girone la squadra di coach Antonio Piscopo non ha mai abbassato la guardia sfoderando buone prestazioni. “Sappiamo di poter fare bene e per questo abbiamo lavorato sodo -continua Passante- giocheremo a Torre Annunziata, in un palazzetto reso caldo dai tifosi locali che non fanno mai mancare il loro apporto alle ragazze di casa. Non ci faremo trovare impreparate, siamo pronte a dare il massimo anche in questa importante occasione”.
Si gioca al Palapittoni di Via Bottaro 86 a Torre Annunziata. Arbitri: Giuseppe Persia e Mario Chiechi. Immagini della gara in condivisione sulla pagina Facebook dell’Arzano Volley.

Per l’Arzano il prossimo turno interno prevede la sfida contro il Castellana Grotte.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti