domenica 17 Ottobre 2021
HomeCultura e SpettacoliPalma Campania celebra Dante Alighieri: una mostra di libri e di collezioni...

Palma Campania celebra Dante Alighieri: una mostra di libri e di collezioni inedite

Palma Campania – Continua a Palma Campania il programma di celebrazioni per i 700 anni della morte di Dante Alighieri. Il nuovo ciclo di appuntamenti, promosso dall’assessorato alla Cultura di Palma Campania, è fissato a partire da venerdì 8 ottobre, quando presso il teatro comunale alle ore 18:00 si svolgerà la presentazione del volume “Dante pop. La Commedia nei media popolari” del professor Gerardo Santella.
A seguire, l’apertura della mostra di libri illustrati e reperti danteschi della collezione P.G.S e di suggestioni dantesche nella pittura di Errico Mario. La stessa sarà visitabile da sabato 9 ottobre a venerdì 15 ottobre.
“Palma Campania – afferma l’assessore alla Cultura, Elvira Franzese – è ancora al centro di iniziative culturali di richiamo nazionale. Non abbiamo mancato di valorizzare in maniera inedita i 700 anni di Dante Alighieri con la preziosa collaborazione di studiosi del nostro territorio che ci restituiscono una nuova chiave di lettura del sommo poeta, con documenti di grande interesse. Un appuntamento assolutamente da non perdere che vedrà il pieno coinvolgimento anche di una rappresentanza dei nostri studenti”
“Credo che un’iniziativa di questo tipo su Dante Alighieri – aggiunge il sindaco di Palma Campania, Nello Donnarumma – sia unica nel suo genere. Sarà un viaggio attraverso immagini e documenti inediti che per molti aspetti sono sorprendenti e che ci fanno capire come le suggestioni del sommo poeta siano state rielaborate non solo da artisti di ogni tempo, ma anche rappresentate in tanti oggetti di uso quotidiano. Orgogliosi che questo viaggio parta come sempre dalla nostra Palma Campania”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti