giovedì 4 Marzo 2021
Home Appuntamenti PalmaCampania. Scultura di Carnevale, inaugurazione in diretta Fb

PalmaCampania. Scultura di Carnevale, inaugurazione in diretta Fb

Palma Campania. Sarà inaugurata domani, martedì 16 febbraio alle 15.30 , con una diretta facebook dalla pagina ufficiale del Carnevale Palmese, la prima scultura dedicata al Carnevale di Palma Campania realizzata dall’artista Lucio Perone. Perone ha esposto in importanti musei e gallerie in Italia e all’estero, in mostre personali e collettive, in particolare al MACRO di Roma, alla Fondazione Arnaldo Pomodoro di Milano, ad Artissima a Torino, all’Art Bruxelles di Bruxelles, alla Galleria Mimmo Scognamiglio di Napoli, alla Galleria Ronchini di Terni, alla Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Arezzo. Ha partecipato inoltre alla Quadriennale di Roma e al “Premio Mario Razzano” presso il Museo del Sannio a Benevento. Ha inoltre progettato l’opera site specific per la fermata della stazione Circumvesuviana nella metropolitana di Napoli e l’installazione urbana in pazza del plebiscito a Napoli. Il vernissage virtuale, voluto dall’amministrazione comunale e promosso dall’assessorato alla cultura retto da Elvira Franzese, consentirà di puntare i riflettori sul Carnevale Palmese, nonostante l’emergenza sanitaria ed il conseguente e inevitabile lockdown. In questi giorni, sono stati trasmessi on line e sui social filmati e contributi fotografici riguardanti la storia del Carnevale Palmese e, nel corso di una conferenza stampa, è stata resa nota anche l’adesione delle Quadriglie a  Carnevalia, l’Associazione Nazionale dei Carnevali d’Italia. “Stiamo programmando il futuro del Carnevale Palmese, che dall’anno prossimo tornerà a richiamare migliaia di persone e tornerà ad essere una festa di partecipazione ed entusiasmo. Seppure a distanza, abbiamo pensato ad iniziative di qualità anche in questi giorni così complicati”, dichiarano il sindaco Nello Donnarumma e il consigliere delegato al Carnevale, Nello Nunziata.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti