venerdì 10 Aprile 2020
Home Cronaca Parco Nazionale del Vesuvio. Scoperte aree con rifiuti pericolosi

Parco Nazionale del Vesuvio. Scoperte aree con rifiuti pericolosi

San Giuseppe Vesuviano – Terzigno: servizio di controllo straordinario dei carabinieri per la tutela dell’ambiente nel parco del Vesuvio.

I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata insieme a colleghi forestali preposti al pilotaggio di droni hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio della “terra dei fuochi”.

- Advertisement -

A Terzigno sono stati denunciati: un 34enn, già noto alle forze dell’ordine, che aveva raccolto e depositato in un’area di sua proprietà, scarti di lavorazione tessile e denunciate altre otto persone che avevano eseguito opere edili abusive in un terreno.

A San Giuseppe Vesuviano è stato denunciato un 72enne che aveva realizzato opere edili abusive; denunciate anche altre tre persone che avevano realizzato un autolavaggio con allacciamento abusivo alla rete idrica; due persone che avevano realizzato e gestito un opificio tessile in assenza di autorizzazione smaltendo in modo illecito i rifiuti prodotti dall’attività effettuando anche lo scarico delle acque reflue industriali in modo illecito. Inoltre sono stati denunciati cinque esercizi commerciali per la rivendita all’ingrosso di materiale elettronico e casalinghi, gestiti da cittadini di nazionalità cinese e del Bangladesh.  Sono state effettuate sanzioni amministrative per inosservanza a norme attinenti lo smaltimento dei rifiuti. È stata segnalata al comune di Terzigno, all’interno del Parco Nazionale del Vesuvio, un’area contenente scarti di lavorazioni tessili e altra area contenente rifiuti pericolosi.

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Emergenza Coronavirus. Il sindaco non risponde e lascia i dubbi

Somma Vesuviana. Abbiamo aspettato per un giorno intero che il sindaco di Somma Vesuviana Salvatore Di Sarno si decidesse a rispondere alle domande che...

Somma. Rianna: “Gente in strada e Vigili senza adeguate protezioni”

SOMMA VESUVIANA. Di seguito la nota pubblicata sulla pagina social del Consigliere comunale Salvatore Rianna. "C’è troppa gente per le strade di Somma Vesuviana, c’è...

A Pasqua Santuario dell’Arco blindato, forze di polizia a presidiare il paese

SANT'ANASTASIA. Diciotto uomini della polizia Locale, pattuglie dei carabinieri, polizia e Guardia di Finanza per controllare il territorio nei giorni in cui la frazione...

Ente Parco Vesuvio, Casillo “Restare a casa” l’appello per le feste pasquali

OTTAVIANO. Ente Parco Nazionale del Vesuvio. COVID19: Appello a rimanere in casa durante le festività Pasquali. Il Presidente Casillo: “Spero che presto potremmo ritornare...

S.Anastasia. Anniversario Flobert’s, al Comune bandiera a mezz’asta

SANT'ANASTASIA. Commemorazione vittime della Flobert's. Bandiera a mezz'asta per non dimenticare.  “Commemorare le dodici vittime del lavoro, giovani vite spezzate dallo scoppio della Flobert’s...
- Advertisment -